Contenuto sponsorizzato
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa
#IOLEGGOPERCHÉ è la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura
Dal blog di La Libreria Erickson - 11 settembre 2017 - 19:36

Umberto Eco sosteneva che chi non legge, a 70 anni avrà vissuto solo la propria vita, mentre chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… “perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

 

A chi si appresta a scoprire il mondo, il regalo di una biblioteca ben fornita equivale alla possibilità di vivere infinite avventure e poter imparare da esse.

 

Con questo intento è nata tre anni fa l’iniziativa #IOLEGGOPERCHÉ: la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall'Associazione Italiana Editori, che offre la possibilità a tutte le scuole d’Italia di rifornire la propria biblioteca scolastica a costo zero.

 

Come funziona? È semplice: da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, nelle librerie aderenti, sarà possibile acquistare libri da donare alla propria scuola. Al termine della raccolta, gli Editori raddoppieranno il numero di libri acquistati e li doneranno alle biblioteche scolastiche che partecipano all’iniziativa.

 

É un’occasione da non perdere e un bellissimo messaggio per i ragazzi, che oltre all’importanza della lettura, capiranno anche quella della condivisione.

 

Anche La Libreria Erickson partecipa a questa bellissima iniziativa. Tutte le informazioni in merito sono reperibili al sito www.ioleggoperche.it, oppure chiedendo alla segreteria della propria scuola o in libreria.

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 18:25

Il quotidiano di Sallusti dedica un articolo a questa pagina Facebook che da più di un anno pubblica frasi contro il Natale condite da citazioni di cartoni Disney, frasi del Principe di Bel Air ed eventi tipo quello del 25 dicembre titolato "Niente". Leggere per credere (ps poi ci sono cascati anche altre testate)

18 novembre - 19:22

La forza politica si avvicina ai territori e cerca di sfruttare le esperienze maturate nelle amministrazioni locali: "Siamo un vero partito territoriale e autonomista". Il coordinamento sarà guidato da Fabio Dalledonne. Presenti come ospiti Oss Emer, Negriolli e Stenico

18 novembre - 16:57

Il sindaco Nicolussi: "Serve perché tutti i turisti, tutte le persone che passano da qui si accorgano che in questi posti ci abita una comunità con una sua propria lingua, una lingua che esisteva già quando Dante Alighieri scriveva la sua Commedia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato