Contenuto sponsorizzato
Abuso di posizione dominante, l'Ordine degli agronomi e forestali pronto a fare causa alla Fondazione Mach
Claudio Maurina, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Trento, conferma. Un seconda contestazione riguarda i finanziamenti erogati dalla Provincia di Trento a favore dei tre centri della Fem
Dal blog di Sergio Ferrari - 07 settembre 2017 - 12:41

La nave è partita, indietro non si torna. Claudio Maurina, presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Trento, conferma con queste parole la decisione del cda di procedere legalmente contro la Fondazione Mach per abuso di posizione dominante.

 

Lo studio legale di Verona incaricato di istruire la causa sta vagliando una mole di documenti e fatti che attesterebbero un’indebita concorrenza esercitata dalla Fondazione in vari ambiti professionali. La seconda contestazione riguarda i finanziamenti erogati dalla Provincia di Trento a favore dei tre centri di attività della Fondazione Mach.

 

La duplice contestazione è stata ripetutamente fatta presente a presidente e direttore della Fondazione Mach tramite lettere ufficiali alle quali, dice il presidente Maurina, non è mai stata data risposta.

 

 

Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 18:25

Il quotidiano di Sallusti dedica un articolo a questa pagina Facebook che da più di un anno pubblica frasi contro il Natale condite da citazioni di cartoni Disney, frasi del Principe di Bel Air ed eventi tipo quello del 25 dicembre titolato "Niente". Leggere per credere (ps poi ci sono cascati anche altre testate)

18 novembre - 19:22

La forza politica si avvicina ai territori e cerca di sfruttare le esperienze maturate nelle amministrazioni locali: "Siamo un vero partito territoriale e autonomista". Il coordinamento sarà guidato da Fabio Dalledonne. Presenti come ospiti Oss Emer, Negriolli e Stenico

18 novembre - 16:57

Il sindaco Nicolussi: "Serve perché tutti i turisti, tutte le persone che passano da qui si accorgano che in questi posti ci abita una comunità con una sua propria lingua, una lingua che esisteva già quando Dante Alighieri scriveva la sua Commedia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato