Contenuto sponsorizzato
Doveva scontare 9 mesi per furto. Arrestato 36enne sul treno Monaco - Venezia

L'arresto è avvenuto durante i servizi di controllo nella zona di frontiera dagli agenti di Polizia del Brennero

Pubblicato il - 12 settembre 2017 - 13:45

BRENNERO. Alla vista degli agenti ha tentato di rifugiarsi nella toilette del treno ma è stato bloccato. Nell’ambito dei servizi di controllo nella zona di frontiera, recentemente implementati, anche in ingresso nel territorio nazionale, gli agenti del Commissariato di Polizia, hanno arrestato un cittadino rumeno di 36 anni, in quanto destinatario di un ordine di reclusione di 9 mesi emesso dalla Procura di Pistoia.

 

L'arresto è avvenuto alle 14 di ieri. Gli agenti presenti sul treno internazionale proveniente da Monaco e diretto a Venezia, si sono accorti che il soggetto alla loro vista tentava di scappare dirigendosi verso il bagno.

 

Dai successivi accertamenti al terminale, è risultato il provvedimento di reclusione e risultava pendenti il provvedimento di esecuzione indicato in precedenza e relativo a una serie di furti aggravati (anche di veicoli)e invasioni di terreni commessi principalmente in provincia di Pistoia.

 

Il soggetto, destinatario anche di decreto di allontanamento, è stato poi associato presso la Casa Circondariale di Bolzano .

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.25 del 18 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 18:25

Il quotidiano di Sallusti dedica un articolo a questa pagina Facebook che da più di un anno pubblica frasi contro il Natale condite da citazioni di cartoni Disney, frasi del Principe di Bel Air ed eventi tipo quello del 25 dicembre titolato "Niente". Leggere per credere (ps poi ci sono cascati anche altre testate)

18 novembre - 19:22

La forza politica si avvicina ai territori e cerca di sfruttare le esperienze maturate nelle amministrazioni locali: "Siamo un vero partito territoriale e autonomista". Il coordinamento sarà guidato da Fabio Dalledonne. Presenti come ospiti Oss Emer, Negriolli e Stenico

18 novembre - 16:57

Il sindaco Nicolussi: "Serve perché tutti i turisti, tutte le persone che passano da qui si accorgano che in questi posti ci abita una comunità con una sua propria lingua, una lingua che esisteva già quando Dante Alighieri scriveva la sua Commedia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato