Contenuto sponsorizzato
Eleonora Strobbe, atleta dell'università di Trento, medaglia d'oro agli Europei di tiro con l'arco

La giovane è riuscita a portarsi a casa anche un argento nella competizione individuale

Pubblicato il - 30 agosto 2017 - 15:56

TRENTO. Eleonora Strobbe, atleta del programma TopSport dell’Università di Trento, è medaglia d’oro agli Europei di Tiro con l’arco, disciplina Campagna, svoltisi nei giorni scorsi a Mokrice-Catez, Slovenia.

La giovane è riuscita a portarsi a casa anche un argento nella competizione individuale.

 

Eleonora è attualmente iscritta al Corso di laurea in lingue moderne presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia e fa parte della Compagnia arcieri Altopiano di Pinè. Nella sua carriera di atleta ha raggiunto numerosi traguardi: dal 2007, anno della prima convocazione nella nazionale italiana, ha vinto 16 medaglie internazionali (tra Mondiali ed Europei). Ai Mondiali di tiro con l'arco - disciplina Campagna - è salita sul podio per ben quattro edizioni consecutive (2010, 2012, 2014 e 2016).

 

"Sono soddisfatta del punteggio durante la gara di qualifica – ha spiegato l'atleta - dispiace aver perso l'oro anche quest'anno aggiudicandomi comunque l'argento! Ora si torna a casa a preparare i Mondiali - specialità 3D in Francia e a proseguire la scrittura della tesi!".

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.12 del 17 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 06:55

Il deputato trentino: "Finalmente il Pd ragiona in termini di coalizione, cosa che in Trentino è pacifica perché da sempre c'è un centrosinistra plurale".  Fassino: "Da una parte un centrodestra prigioniero di Salvini e dall'altra un movimento 5 Stelle pericoloso per il Paese"

17 novembre - 19:14

Questa la decisione del gip Forlenza che oggi ha concluso l'udienza preliminare. Il processo inizierà il 12 aprile del prossimo anno. Da Itas richieste di risarcimento milionarie

17 novembre - 13:05

Entrano fin davanti alla porta dell'assessora all'Università e appiccicano un cartello con le richieste. Sara Ferrari: "Abbiamo stanziato e confermato anche per i prossimi anni un milione di euro ma io mi confronto con i rappresentanti eletti"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato