Contenuto sponsorizzato

Università, al via domani la settimana di orientamento

Un'intera settimana per capire comune funziona l'università e la vita universitaria 

Pubblicato il - 20 agosto 2017 - 11:31

TRENTO. L'obiettivo è quello di offrire la possibilità a 100 studenti di capire come funziona l'università e conoscere meglio magari quale potrebbe essere il percorso di studio più adatto secondo le proprie attitudini.

 

Prenderà il via domani, grazie all'impegno congiunte dell’Università degli Studi di Trento e la Libera Università di Bolzano, la quarta edizione della Settimana di orientamento alla scelta universitaria.

Si tratta di un’opportunità, come già detto, di orientamento allo studio e alla vita universitaria, che prevede lezioni di docenti, incontri con esponenti delle professioni e della cultura, attività formative e culturali nei due capoluoghi del Trentino Alto Adige.

 

Le attività sono rivolte a studenti del penultimo anno di scuola secondaria di secondo grado che desiderano fare una scelta agli studi universitari consapevole, matura e meditata.

Gli Istituti hanno potuto segnalare al massimo quattro studenti, meritevoli e interessati. Tra le candidature ricevute, le due Università hanno selezionato fino a 100 studenti che saranno ammessi a partecipare.

 

 

Gli studenti sono stati selezionati in base ai risultati scolastici e ad una valutazione complessiva del loro profilo con riferimento agli ambiti di interesse di studio, alle attività extrascolastiche, alle competenze linguistiche  e alla motivazione a partecipare all’iniziativa.

 

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 gennaio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Guarda le edizioni precedenti
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 12:47

Proposta dal consigliere Giacomo Bezzi, il testo è stato votato all'unanimità. Ma Claudio Cia: "In questi ultimi anni si è puntato anche troppo sugli elicotteri impoverendo i servizi nelle valli. Il costo di quello preso a noleggio è di 7 mila euro al giorno"

18 gennaio - 15:58

Per il vicario genere: "Troppe incombenze amministrative ed economiche per i parroci che hanno anche più parrocchie. Serve l'aiuto dei laici"

17 gennaio - 19:43

La sua rielezione sembrava tramontata ma Dellai spinge perché si ripresenti sul collegio senatoriale che lo ha eletto nel 2013. Di conseguenza toccherebbe a Mellarini spostarsi su quello più insidioso di Pergine. Il braccio di ferro è già iniziato

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato