Contenuto sponsorizzato

Arriva il primo volto nuovo in maglia Aquila Basket, acquistato Fabio Mian

Basket. La guardia-ala classe '92 è reduce dalla buona stagione a Pistoia. Coach Maurizio Buscaglia: "La sua capacità di coprire più ruoli nella metà campo difensiva aggiunge inoltre ulteriore versatilità al nostro roster"

Pubblicato il - 21 giugno 2018 - 17:56

TRENTO. La prossima stagione dei vice-campioni d'Italia inizia da Fabio Mian. Aquila Basket e la guardia-ala classe '92 si sono legati per le prossimi due anni.

 

"Questo acquisto fa molto piacere - dice il coach Maurizio Buscaglia - l'ho sentito molto motivato e con tanta voglia di continuare il percorso di crescita già avviato nelle ultime stagioni. E' un giocatore che può darci molto sul perimetro: abbina pericolosità delle soluzioni da fuori e consistenza difensiva. La sua capacità di coprire più ruoli nella metà campo difensiva aggiunge inoltre ulteriore versatilità al nostro roster".

 

Il 26enne Mian, nato a Gorizia, è reduce da una positiva stagione a Pistoia: 30 partite giocate e 26,5 i minuti di utilizzo a serata per 9 punti e 2,7 rimbalzi di media a match.

 

La guardia-ala, 196 centimetri per 88 chili, nelle tre stagioni precedenti si è messo in mostra in serie A a Cremona: in maglia Vanoli i suoi numeri sono aumentati anno dopo anno.

 

Fabio Mian è stato avversario dell’Aquila anche nel 2013/14, quando nei quarti di finale di A2 i bianconeri affrontarono Agrigento: prima dell’esperienza in Sicilia il prodotto del settore giovanile di Udine aveva giocato a Varese (Serie A) e Bari (DNA).

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 18:11

Il giovane è stato arrestato domenica pomeriggio. Durante la mattinata denunciato anche un 28enne di Predazzo per possesso di hashish

16 luglio - 12:12

Lamentele dei vicini per i rumori ma il fondatore della ditta di trasporti si difende: "Ho segnalato il problema alla Provincia ma non sono intervenuti. Ho avuto danni per 100 mila euro, per questo il dissuasore acustico"

16 luglio - 17:39

Dalle problematiche legate alle violenze sulle donne, all'aiuto degli anziani, dall'impegno per i giovani, all'acquisto di defibrillatori e alla messa a dimora di molti alberi da frutto l'anno di presidenza di Frattari è stato particolarmente ricco. Qualche giorno fa il passaggio di consegne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato