Contenuto sponsorizzato

Il Trento abbassa la saracinesca, arriva Giovanni Russo

Calcio. Il portiere e la società di via Sanseverino hanno trovato l'accordo fino al 30 giugno 2019

Pubblicato il - 22 giugno 2018 - 11:56

TRENTO. Nuovo portiere per il Trento, sbarca in maglia gialloblu Giovanni Russo. La società di via Sanseverino e l'estremo difensore hanno raggiunto l'accordo fino al 30 giugno 2019.

 

Nato a Chieti il 18 marzo 1992, Russo è un portiere di grande reattività e dalla buona struttura fisica: 185 centimetri d'altezza per 83 chili di peso.

 

Abruzzese di nascita ma romano d'adozione, è cresciuto nel settore giovanile del Monterotondo Calcio, dove ha svolto tutta la trafila fino all'esordio in serie D.

 

Successivamente passa al Flaminia Civitacastellana, sempre in quarta serie, tra le cui fila totalizza 29 presenze, prima di trasferirsi alla Nocerina in serie C1: in Campania rimane per una stagione e mezza (10 gettoni).

 

A metà del campionato 2013/2014 passa all'Aversa Normanna in C2 (9 presenze), per poi vestire le maglie di Matera (serie C), Gallipoli (serie D) e Messina (serie C).

 

Nella seconda parte della scorsa annata ha difeso la porta del Verbania, formazione che milita nel torneo d'Eccellenza piemontese.

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 luglio 2018
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 18:11

Il giovane è stato arrestato domenica pomeriggio. Durante la mattinata denunciato anche un 28enne di Predazzo per possesso di hashish

16 luglio - 12:12

Lamentele dei vicini per i rumori ma il fondatore della ditta di trasporti si difende: "Ho segnalato il problema alla Provincia ma non sono intervenuti. Ho avuto danni per 100 mila euro, per questo il dissuasore acustico"

16 luglio - 17:39

Dalle problematiche legate alle violenze sulle donne, all'aiuto degli anziani, dall'impegno per i giovani, all'acquisto di defibrillatori e alla messa a dimora di molti alberi da frutto l'anno di presidenza di Frattari è stato particolarmente ricco. Qualche giorno fa il passaggio di consegne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato