Contenuto sponsorizzato
Il Molveno gioca a tennis, Audace a forza sette, non basta la tripletta di Nardelli al Mezzolombardo

Calcio. Nel girone A buona la prima per il Trambileno. Nel girone B vincono anche Bolghera e Calavino. Nel girone C il Mezzocorona e il Paganella trovano i tre punti

Di Luca Andreazza - 11 settembre 2017 - 18:17

TRENTO. Partito anche il campionato di Seconda categoria trentina. Nel girone A il Molveno spazza via per 6-0 la Vallagarina, un successo firmato da Giordani (doppietta), Frizzera, Franchi, Rampanelli ed Endrizzi Franceschin.

 

La doppietta di Mosca nel giro di due minuti consente al 3P Valrendena di rovesciare il vantaggio del Guaita di Avancini e aggiudicarsi l'intera posta in palio per 2-1.

 

Parte forte il Castelcimego che dopo 23 minuti di gioco si trova avanti per le reti di Gualdi e Beltrami, nel finale arriva la reazione di Zocca, ma l'Avio si arrende 2-1.

 

Nicolodi e Fontanelli decidono Brenta-Trambileno 0-2, mentre Gualdi e Bennato lanciano il Bagolino nel successo per 2-1 sulla Limonese, in gol con Berasi in pieno recupero.

 

Sospesa nel corso del primo tempo Carisolo-Lizzana.

 

Nel girone B l'Audace non lascia scampo agli Altipiani per 7-2. L'inizio è pirotecnico e dopo mezz'ora del primo tempo il punteggio è già sul 5-1: Lazzeri spezza l'equilibrio dopo 10 minuti e Ilic pareggia dopo un giro di lancette, ma Battisti ancora all'11 e nuovamente Lazzeri al 13' cambiano subito il risultato. Piccinini prova a tenere gli Altipiani in partita, ma Nonaj arrotonda subito. Nella seconda frazione arrivano le reti di Nonaj, Martinelli e Gremes a rafforzare la vittoria dell'Audace.

 

Parte bene anche la Bolghera. Succede tutto nel secondo tempo, botta e risposta tra Pensa e Bortoli, quindi Volpi e Pedrotti risolvono 3-1 la pratica Montevaccino

 

Le doppiette di Malfer e Collarci scrivono Calavino-Besenello 4-0, mentre Martinelli (doppietta), Gregorio e Baldessari quello in Bernstol-Oltrefersina 0-4. 

 

Dopo un primo tempo chiuso in equilibrio, Simoni, Bettega e Dalla Sega dicono Primiero-Sopramonte 3-0. Tutto facile anche per il Roncegno che rifila un 5-1 alla Vigolana frutto delle reti di Cristoforetti, Mocellini, El Jaad (doppietta) e Fatty. Tamanini l'ultimo ad arrendersi per la compagine di Donato

 

Tante reti e capovolgimenti in Tesino-Valsugana 3-3. Pasquazzo e Vincic provano a scappare per il doppio vantaggio del Valsugana. Minati ristabilisce la parità nella seconda frazione. Nel finale fa tutto Sordo della formazione di Slanzi: prima un'autorete e quindi il definitivo pareggio.

 

Nel girone C il Mezzocorona di Pistolato cala subito un poker ai danni dei Solteri. Doppio Iob, Furlan e Mattevi rendono tutto facile. Tardiva la rete di Lissandrini per la squadra di casa: finisce 4-1. Un Mezzolombardo formato Nardelli pareggia contro la Cauriol per 3-3. Nardelli porta in vantaggio gli ospiti, quindi arriva la reazione dei padroni di casa con Piccoli (doppietta) e Partel. Nel finale sempre Nardelli ristabilisce la parità.   

 

Suda più del previsto il Paganella, ma alla fine incamera tre punti contro la Dolasiana. Venturini spaventa la formazione di Spangaro, ma la reazione dei padroni di casa è veemente e firmata da Pedrotti e Merler. Nella ripresa arriva il pareggio di Baldessari, quindi il Paganella dilaga ancora con Merler e Mongibello (doppietta). Merci accorcia, ma non basta e la gara termina 5-3. 

 

Tava decide La Rovere-Adige 1-0 e Rizzardi la sfida Predaia-San Rocco 2-0.

 

Esordio vincente anche il Giovo che impone il 4-1 alla Solandra: Pojer, S. Rossi, Biliotti e D. Rossi per gli ospiti e Hadmadi per i padroni di casa.

 

GIRONE A

CLASSIFICA: Molveno 3, Trambileno 3, Castelcimego 3, 3P Valrendena 3, Bagolino 3, Carisolo 0, Alta Giudicarie 0, Lizzana 0, Limonese 0, Avio 0, Guaita 0, Brenta 0, Vallagarina 0

 

BAGOLINO – LIMONESE 2-1

BAGOLINO: Morandi D., Cavicchioli (25’st Carè), Francinelli, Scalvini, Bodio, Fusi M. jr (7’st Melzani), Brunori, Nabacino (31’st Bennato), Silvestri (23’st Morandi A.), Mutti, Gualdi (48’st Zorzi). All. Serioli.

LIMONESE: Venturini, Ghidotti (25’st Demonti), Tolettini (43’st Schettino), Taraschi (36’st Pellegrini), Tavernini, Tonolini, Tonelli (25’st Fonte), Sirto, Frizzi, Martini, Berasi. All. Centonze.

ARBITRO: Scala di Arco Riva.

RETI: 32’st Gualdi (B), 35’st Bennato (B), 48’st Berasi (L).

BRENTA – TRAMBILENO 0-2

BRENTA: Trentini, Bosetti Fe., Sottovia, Caliari, Bosetti G., Bosetti S., Scolaro, Aldrighetti (27’st Zanoni), Nori T. (30’st Baldessari), Giramonti, Litterini (33’pt Bosetti Fa.). All. Luchetta.

TRAMBILENO: Saiani, Da Rugna, Zanolli (1’st Vettori), Bisoffi, Colpo, Adzic (12’st Fedrizzi), Valle (12’st Andreis), Nicolodi, Fontanelli, Amal (39' st Gober), Giacomolli (26' st Tasini) All. Manfrini.

ARBITRO: Bazzani di Arco Riva.
RETI: 29’st Nicolodi (T), 34’st rig. Fontanelli (T).

 

CARISOLO – LIZZANA (sospesa)

CARISOLO: Ferrari, Caola, Maturi S., Tisi, Ferrazza, Beltramolli, Clivieri, Maturi Fi., Valcanover, Plotegher, Mariotti F. All. Maturi.

LIZZANA: Centi, Cumerlotti, Chiusole, Farinati A., de Zambotti, Conzatti, Tosin, Trentini, Nistri, Tomasi, Aste. All. Farinati.

ARBITRO: Candolfo di Arco Riva.

 

CASTELCIMEGO – AVIO 2-1

CASTELCIMEGO: Antonini, Crescini, Pellizzari, Trica, Mazzocchi, Edrizio (43’st Uboldi), Giovi (13’st Tarolli), Gualdi, Beltrami, Belli (33’st Tamburini), Giofrè (4’st Gabbia). All. Melzani.

AVIO: Modena, Meneghelli, Martinelli, Fugatti, Fracchetti (1’st Emanuelli), Ferone (19’st Brighenti), Giuliani, Caden, Zocca, Grazioli (19’st Brusco), Cavagna (1’st Bertoletti). All. Martino.

ARBITRO: Sanfilippo di Arco Riva.

RETI: 13’pt Gualdi (C), 23’pt Beltrami (C), 44’st Zocca (A).

 

GUAITA – 3P VALRENDENA 1-2

GUAITA: Giovanazzi, Bortolotti (4’st Torboli), Bortolameotti, Tobaldi, Tavernini, Marchiori, Avancini, Maffei, Betta (4’st Maino), Pellegrini, Zucchelli. All. Campo.

3P VALRENDENA: Gritti, Gjoni P., Mosca F., Destani, Chiappani (28’st Rodriguez), Valentini, Pederzolli (7’st Louhidi), Alberti, Collini E. (44’st Gjoni K.), Mosca, Salvaterra (19’st Collini L.). All. Sartori.

ARBITRO: Scimemi di Rovereto.

RETI: 24’st Avancini (G), 34’st e 36’st Mosca F. (T).

 

MOLVENO – VALLAGARINA 6-0

MOLVENO: Donini I., Donini F., Tenaglia, Franchi D. (15’ st Endrizzi Franceschini), Agostini, Mottes, Sommadossi (27’st Bonetti), Rampanelli, Giordani R., Perlot (31’st Osti), Frizzera (25’st Bastiani). All. Franchi.

VALLAGARINA: Delegeamu, Raffaelli, Simonini, Giordani N., Battisti, Feller, Bussola, Giordani S., Folladori, Manica, Maffei. All. Manica.

ARBITRO: Chemelli di Trento.

RETI: 12’pt e 22’st Giordani R. (M), 28’pt Frizzera (M), 36’pt Franchi D. (M), 9’st Rampanelli (M), 16’st Endrizzi Franceschin (M).

 

GIRONE B

CLASSIFICA: Audace 3, Roncegno 3, Oltrefersina 3, Calavino 3, Primiero 3, Bolghera 3, Tesino 1, Valsugana 1, Montevaccino 0, Sopramonte 0, Vigolana 0, Bernstol 0, Besenello 0, Altipiani 0

 

ALTIPIANI – AUDACE 2-7

ALTIPIANI: Moretti, Larcher C., Larcher N., Marzadro, Carpentari S., Leitenpergher, Minetto, Marchesi, Piccinini, Ilic, Passerini (16’st Groblechner). All. Marzadro.

AUDACE: Ochner, Orlandi F. (30’st Volpato), Lazzeri (7’st Ferrari), Franco, Maramaldo, Rinaldo (36’st Zichella), Martinelli R., Zanoni (21’st Pola), Battisti (7’st Gremes), Nonaj Kr., Fraizingher. All. Potenza.

ARBITRO: Kuiteng di Rovereto.

RETI: 10’pt e 13’pt Lazzeri (AU), 11’pt Ilic (AL), 11’pt Battisti (AU), 19’pt Piccinini (AL), 31’pt e 5’st Nonaj Kr. (AU), 16’st Martinelli R. (AU), 40’st Gremes (AU).

 

BERSNTOL – OLTREFERSINA 0-4

BERSNTOL: Turtarov, Moser, Struhak, Paris, Stoffella, Gennara, Del Bianco (8’st Paoli), Fontanari (36’st Lazzeri), Avi (21’st Svaldi), Toldo, Pintarelli. All. Bortolini/Franceschi.

OLTREFERSINA: Groff, Mattivi (40’st Giovannini), Versolatto, Polidoro (5’st Colombini), Casagranda, Ferrari, Gretter (20’st Pistolato), Bouchrit, Baldessari, Martinelli (10’st Viola), De Gregorio (1’st Gilli). All. Leonardi.

ARBITRO: Maltese di Trento.

RETI: 19’pt e 14’pt Martinelli (O), 25’pt De Gregorio (O), 41’st Baldessari (O).

 

CALAVINO – BESENELLO 4-0

CALAVINO: Di Franco, Bosetti, Pederzolli M., Pederzolli S., Daldoss, Collarci A. (40’pt Ricci), Malfer (20’st Grosselli), Parisi (35’st Gjevori), Collarci T., Tarna, Depaoli S.. All. Chiarani.

BESENELLO: Villa, Motta, Comper A., Spinieli (40’pt Mortillaro), Comper (20’st Magagna), Cont, Uez, Abderazzak (32’st Secchi), Shaba, Bonadiman, Alija (25’st Ereqi). All. Spinieli.

ARBITRO: Pangrazzi di Trento.

RETI: 10’pt e 35’pt Malfer (C), 43’st e 45’st Collarci T. (C).

NOTE: al 15’pt Di Franco (C) para un rigore a Comper A. (B).

 

MONTEVACCINO – BOLGHERA 1-3

MONTEVACCINO: Cirino, Boschetti, Parola, Bortoli, Lipreri, Pasolli (30’st Carlino), Giordani (31’st Bannò), Sturzen (40’st Merlo), Pompermaier, Tommasini (43’st Parisi), Tomasi. All. Roat.

BOLGHERA: Stancu, Zeni, Perisinotto, Cornelatti S., Pedrotti, Dondi, Cordin, Cornelatti A., Tomasini (18’st Volpi – 43’st Dalla Valle), Sandri, Pensa (27’st Franzoi). All. De Marchi.

ARBITRO: Tomasi di Trento.

RETI: 13’st Pensa (B), 23’st Bortoli (M), 26’st Volpi (B), 39’st Pedrotti (B).

NOTE: al 42’st espulso Pedrotti (B).

 

PRIMIERO – SOPRAMONTE 3-0

PRIMIERO: Campigotto M., Gobber Ma., Iagher L., Iagher M., Bettega (41’st Nami), Campigotto L., Bozzetta (41’st Dalla Sega), Sae Lee, Simoni (30’st Orsolin S.), Caser D. (16’st Scalet), Brandstetter (10’st Maccagnan). All. Tavernaro.

SOPRAMONTE: Fiamozzi, Baldessari, Postal (16’st Tomedi), Depaoli, Perospado (16’st Holler), Depaul, Decarli (33’st Pellegrini), Fadanelli, Benetti, Biasioli, Ettahiri (27’st Frachesen). All. Brugnara.

ARBITRO: Cuffa di Trento.

RETI: 16’st rig. Simoni (P), 30’st Bettega (P), 45’st Dalla Sega (P).

NOTE: espulso Gobber M. (P).

 

TESINO – VALSUGANA 3-3

TESINO: Muraro L., Balduzzo, Lyakh, Fattore O. (1’st Ginammi L.), Sordo C. (30’st Gecele), Sartor, Fattore E., Corrado (33’st Boschetti), Sordo M., Minati, Moranduzzo D. (8’st Muraro M.). All. Zaccaron.

VALSUGANA: Magnago, De Bellis, Bressanini, Pasquazzo V. (15’st Zonca), Ropelato, Antoniolli, Trentin, Slanzi, Vincic B. (46’st Ciobanu), Micheli R., Andriollo (13’st D’Agostini). All. Slanzi.

ARBITRO: Paolazzi di Trento.

RETI: 4’pt e 26’st Pasquazzo V. (V), 42’pt Vincic B. (V), 20’st e 22’st Minati (T), 48’st Sordo M. (T).

 

VIGOLANA – RONCEGNO 1-5

VIGOLANA: Bernabè, Sadler, Prendi (43’st Pletosu), Zanoni, Demattè, Tamanini (30’st Ribo), Camazzola (12’st Camin), Comper, Sassudelli M. (30’st Vio), Sassudelli F. (11’st Dallapè), Canteri. All. Donato.

RONCEGNO: Gozzer, Pasquale M., Boschele (35’st Garollo N.), Sirignano, Dalledonne, Fox, Cristoforetti (30’st Voltolini), Pasquale D. (20’st Garollo A.), Mocellini (7’st Fatty), El Jaad, Driouchy. All. Feller.

ARBITRO: Piccoli di Rovereto.

RETI: 34’pt Cristoforetti (R), 42’pt Mocellini (R), 5’st e 21’st El Jaad (R), 11’st Tamanini (V), 35’st Fatty (R).

 

GIRONE C

CLASSIFICA: Mezzocorona 3, Giovo 3, Paganella 3, Predaia 3, La Rovere 3, Cauriol 1, Mezzolombardo 1, Cornacci 0, Adige 0, Dolasiana 0, San Rocco 0, Solandra 0, Solteri 0

 

CAURIOL – MEZZOLOMBARDO 3-3

CAURIOL: Vecchi, Rizzato, Righetto (32’st Partel N.), Garcia Cisneros, Bosin (39’st Morandini), Zini, Vanzetta F., Vanzetta M., Piccoli, Partel E., Delvai (17’st Vanzetta A.), All. Zaopo.

MEZZOLOMBARDO: Mariotti G., Wegher, Noldin, Piffer, Guglielmi, Malfatti M., Valentini, Delucca, Nardelli, Mariotti T., Fruncillo (21’st Paluzzi). All. Depaoli.

ARBITRO: Corselli di Trento.

RETI: 23’pt, 33’st e 45’st Nardelli (M), 3’st e 10’st Piccoli (C), 9’st Partel E. (C).

 

LA ROVERE – ADIGE 1-0

LA ROVERE: Dalla Torre, Tait (30’st Ceolan), Nardon Mi. (45’st Nardon Ma.), Tava, Dalpiaz, Miozzo (30’st Tarter), Dalla Brida, Stenico (21’st Trapin), Godino, Tschurtschenthaler, Rampazzo. All. Juresic.

ADIGE: Soliman, Lorusso (15’st Bedogni), Zambanini, Marcolla, Cellai, Lissoni (45’pt Pioner), Mento (30’st Bassetti), Zeni (40’st Dalpiaz), Osti (19 st Callovi R.), Zadra, Bosetti. All. Urso.

ARBITRO: Tchamdeu di Rovereto.

RETI: 22’st Tava (L).

NOTE: espulso al 45’pt Zambanini (A).

 

PAGANELLA – DOLASIANA 5-3

PAGANELLA: Goller, Tabarelli, Gius, Nardelli, Sommavilla, Waldner (24’st Sciarretta), Pittaro (39’st Pangrazzi), Caset, Mongibello, Pedrotti L. (44’st Terzan), Merler. All. Spangaro.

DOLASIANA: Lucianer, Nzadouo, Corazza, Pellegrini, Merci, Baldessari, Vitti (30’st Ejupi), Saltori, Dellai, Venturini, Farina (23’st Silvestro). All. Girardi.

ARBITRO: Lanotte di Trento.

RETI: 25’pt rig. Venturini (D), 31’pt Pedrotti L. (P), 44’pt e 48’st Merler (P), 9’st Baldessari (D), 17’st e 35’st rig. Mongibello M. (P), 41’st Merci (D).

 

PREDAIA – SAN ROCCO 2-0

PREDAIA: Ordenes, Franzoi (25’st Girardi), Bertagnolli, Rizzardi (20’st Zumeri), Gervasi, Lorandini, Iob (46’st Trapin), Pedò, Biada, Stringari, Depaoli (30’st Chini). All. Valentini.

SAN ROCCO: Candioli, Zaffoni M., Cembrani, Zanfei, Promberger M. (42’pt Nadal), Comper, Filippi (15’st Rojas Perez), Promberger A., Folchini, Zaffoni R. (1’st Zeregbe), Pedrotti (1’st Comper). All. Slomic.

ARBITRO: Paoli di Trento.

RETI: 38’pt rig. e 6’st Rizzardi (P).

NOTE: espulsi al 5’st Comper (S) e al 32’st Nadal (S).

 

SOLANDRA – GIOVO 1-4

SOLANDRA: Pangrazzi, Stanchina A. (24’st Stanchina R.), Cologna (1’st Corrias - 31’st Lipe), Biliotti (46’st Dhjari), Carrara, Silvestri, Molignoni (14’st Habili), Mora, Ciatti I., Ciatti M., Gregori. All. Zanon.

GIOVO: Di Rubbo, Espinoza, Salice, Rossi S., Erler (27’st Rossi M.), Clementi, Keheli, Tonon (13’st Hadmadi), Pojer, Rigotti, Lozitiello. All. Brugnara.

ARBITRO: Coppola di Trento

RETI: 13’st Pojer (G), 16’st Rossi S. (G), 39’st Biliotti (S), 44’st Hadmadi (G), 47’st Rossi D. (G).

 

SOLTERI – MEZZOCORONA 1-4

SOLTERI: Capraro, Franceschini (26’st Carlomagno), Sartori, Furlani, Pedrotti (24’ st Amabile), Postal (28’ st Beozzo), Postinghel (15’st Mazzucchi), Vendola (1’st Goio), Lissandrini, Demba, Samaba. All. Livio.

MEZZOCORONA: Dal Pan, Gherghe (40’st Italiano), Lechthaler (30’st Pangrazzi), Giovannini, Mottes, Filippi (26’st Podetti), Sontacchi, Andreatta, Job, Mattevi (37’st Agyabeng), Furlan (11’st Dallaguardi). All. Pistolato.

ARBITRO: Colomberotto di Trento.

RETI: 22’pt e 19’st Iob (M), 41’pt Furlan (M), 22’st Mattevi (M), 45’st Lissandrini (S).

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 12:40

Il popolare giornalista ospite applauditissimo al Festival delle Resistenze contemporanee di Trento: "E' un privilegio, infatti che differenza c'è tra un trentino e un veneto?"

24 settembre - 20:16

Dal presidente altoatesino Arno Komaptscher al senatore Franco Panizza, dal deputato Riccardo Fraccaro al consigliere Walter Kaswalder, tutti al fianco del governo catalano. "L'autonomia della Catalogna esiste solo sulla carta. Stessa situazione qui negli anni '50, solo che il clima internazionale era favorevole" 

24 settembre - 18:56

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 sulla statale 421. Ad avere la peggio la signora che era alla guida dell'altro mezzo trasportata all'Ospedale di Arco con diversi traumi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato