Contenuto sponsorizzato

“L’aquila che cattura lo squalo” la fake news (VIDEO) diventata virale. L’esperto: “Niente di tutto ciò, si tratta di un falco pescatore”

Le immagini sono diventati virali grazie alla rete, dopodiché sono state riprese da alcune testate giornalistiche che hanno trasformato (anche grazie a un gioco di prospettiva) un evento naturale in una notizia clamorosa

Di Tiziano Grottolo - 02 luglio 2020 - 17:08

SOUTH CAROLINA (STATI UNITI). Il video è spopolato fino a diventare virale, tanto che le maggiori testate nazionali si sono occupate del caso: le immagini, riprese da Ashley White, mostrano un rapace in volo mentre fra gli artigli stringe un pesce.

 

Per alcuni si tratterebbe di un’aquila o di un condor, per altri ancora di un falco. Mentre la preda, a seconda di chi ha pubblicato il video, potrebbe essere uno squalo o un delfino. Quello su cui tutti concordano è che le immagini sono state girate a Myrtle Beach, una località balneare in South Carolina negli Stati Uniti.

 

La seconda cosa sicura è che la prospettiva, unita allo schiacciamento prodotto dall’obiettivo utilizzato per le riprese (probabilmente uno smartphone), ha avuto un ruolo fondamentale nel far apparire il rapace molto più grande. Sullo sfondo infatti, si possono notare dei bagnanti che sembrano molto più piccoli rispetto al volatile che al contrario appare gigantesco.

 

Niente di tutto ciò, come evidenzia l’esperto del Muse Karol Tabarelli de Fatis si tratta di un falco pescatore (Pandion haliaetus) “un rapace cosmopolita specializzato nel predare pesci tuffandosi nell'acqua. Il rapace – prosegue – trasporta le sue prede grazie a zampe dotate di curvi artigli e una superficie particolarmente ruvida del palmo della zampa”. La preda viene solitamente orientata con la testa verso la direzione di volo del rapace, in modo che sia più aerodinamica possibile.

 

“Per quanto riguarda il pesce catturato – specifica de Fatis – non si tratta di uno squalo, ma piuttosto uno sgombride o un carangide”. Una notizia dunque tutt’altro che sensazionale, il comportamento del rapace è del tutto naturale, ma che è stata ingigantita dai social e ripresa da alcune testate giornalistiche. In natura può capitare che un rapace, come il falco pescatore, possa catturare uno squalo ma ciò vale solo per esemplari molto giovani e mai, come riportato da alcune fonti, di un esemplare adulto di 2 metri. 

 

Anche le dimensioni del falco pescatore sono in linea con quelle di un uccello che può raggiungere un’apertura alare di circa 1,8 metri che, seppur notevole, non è nemmeno la più grande del regno animale. Primato quest’ultimo che spetta albatro urlatore le cui apertura alare può raggiungere la bellezza di 3,5 metri.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 agosto - 12:47

Nessuno ha rubato il campo da calcio a nessuno (l'evento è stato autorizzato dal Comune e dalla società sportiva), nessuno ha sgozzato animali sul campo da gioco, tutti hanno rispettato le norme anti-Covid e anche di più (compresi i bambini). Youness Et Tahiri, 22enne del posto, nato in Italia da genitori marocchini, ci racconta cosa è successo dalle 7 del mattino alle 9 di venerdì scorso (rispondendo agli insulti di chi ha commentato sotto il post della candidata sindaca)

04 agosto - 15:03

E' successo alle 10 di questa mattina, dopo aver capito che in cassa non era presente denaro, l'uomo è uscito dalla banca per poi allontanarsi a piedi verso il centro della città

04 agosto - 10:56

Le temperature sono crollate in questi giorni e un'intensa nevicata si è scaricata sul passo Stelvio. Un panorama da cartolina e invernale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato