Contenuto sponsorizzato

Fuga d'amore in Val di Non, il modo migliore per festeggiare le Nozze d'argento

Per festeggiare degnamente l'importante traguardo dei venticinque anni di matrimonio, può essere un'ottima idea concedersi una piccola vacanza. Le destinazioni adatte per questo tipo di ricorrenza sono tante, soprattutto in Italia, che è uno dei paesi più belli al mondo. Tuttavia, per non scadere nel banale, è bene pensare ad una località di montagna, in cui godere delle meraviglie della natura, che cambiano in ogni stagione

Pubblicato il - 25 ottobre 2019 - 13:29

TRENTO. Per festeggiare degnamente l'importante traguardo dei venticinque anni di matrimonio, può essere un'ottima idea concedersi una piccola vacanza. Le destinazioni adatte per questo tipo di ricorrenza sono tante, soprattutto in Italia, che è uno dei paesi più belli al mondo. Tuttavia, per non scadere nel banale, è bene pensare ad una località di montagna, in cui godere delle meraviglie della natura, che cambiano in ogni stagione.

 

Il Trentino è la regione perfetta per ammirare scenari mozzafiato, ma anche per trascorrere qualche giorno romantico, all'insegna della tranquillità e del benessere. Particolarmente suggestiva è la Val di Non, che offre ai visitatori paesaggi spettacolari, caratterizzati da boschi, laghi, borghi, vette, castelli e santuari. Si tratta di un modo piacevole per allontanarsi dalla frenesia della città e per concedersi un po' di tempo in coppia di qualità. Del resto, in questo meraviglioso angolo del territorio trentino i ritmi si fanno più lenti e rilassanti e l'aria risulta più pura e frizzante.

 

Una vacanza per due indimenticabile: come scegliere l'hotel gusto

Organizzare una vacanza romantica in Trentino è il modo migliore per festeggiare degnamente le Nozze d'argento, una ricorrenza che capita, alle coppie più fortunate, solo una volta nella vita. Uno degli aspetti più importanti da valutare è sicuramente l'alloggio, che deve essere il più accogliente possibile e dotato di ogni tipo di comfort. Di fatto, è bene disporre di una camera ampia e curata in ogni minimo dettaglio, ma anche di un ristorante in grado di proporre piatti prelibati della tradizione gastronomica trentina, con cui allietare il palato.

 

Tuttavia, per rendere tutto ancora più magico, si consiglia di optare per un hotel Val di Non con centro benessere, dove dedicarsi indimenticabili momenti con Trattamenti di coppia rilassanti e rigeneranti, utili per accentuare l'intesa. Le strutture migliori sono dotate anche di vasca idromassaggio all'aperto, in cui trascorrere momenti meravigliosi sotto le stelle, lasciandosi avvolgere dal tepore dell'acqua calda.

 

Vacanza romantica in Val di Non: tante attività da fare in coppia

La Val di Non offre tante interessanti attività di coppia, utili per creare nuovi ricordi da custodire gelosamente nel cuore. Che cosa c'è di più romantico che camminare immersi in una natura incontaminata e rigogliosa? I sentieri disponibili sono davvero tanti e si prestano a praticare trekking e nordic walking.

 

Non è necessario cimentarsi in escursioni troppo impegnative, in quanto sono presenti percorsi per tutti i livelli di difficoltà. Le coppie che hanno voglia di scoprire l'essenza di questo meraviglioso tratto del Trentino e che desiderano vivere emozioni uniche possono cimentarsi nel canyoning. In questo modo, infatti, è possibile introdursi nel cuore più profondo del territorio, passeggiando in sospensione sulle millenarie forme scavate nella roccia dai corsi d'acqua.

 

Particolarmente suggestivi sono i canyon del Rio Sass e del Rio Novella. Tuttavia, in Val di Non è possibile provare anche l'ebbrezza della pesca, poiché si trovano alcuni degli spot più belli del Trentino, ed anche del golf, uno sport affascinante, che è possibile praticare in cornici naturali mozzafiato.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 aprile - 06:01

In questi giorni, complici le festività di Pasqua, sarebbe dovuta partire la volata per entrare a pieno regime nella stagione estiva. Ma si naviga giocoforza a vista nell'incertezza generale, si cercano strategia e si ragiona sul futuro. Il presidente di Asat, Gianni Battaiola: "Ancora troppo incognite. Intanto puntiamo sulla formazione, non perdiamo i contatti con i clienti e analizziamo il mercato. Ma tanto dipende dalle norme di salute pubblica"

04 aprile - 19:55

Il presidente in conferenza stampa ha detto che per lui da lunedì si parte ma mentre Kompatscher e Zaia prima hanno distribuito i dispositivi e poi hanno fatto l'ordinanza in Trentino ancora manca tutto. E se nelle farmacie le mascherine scarseggiano il paradosso è che i guanti si potrebbero comprare proprio nei supermercati che, però, domani sono chiusi e lunedì non dovrebbero più essere frequentati senza i guanti

04 aprile - 19:38

Le vittime negli ospedali del sistema trentino sono 3 donne e 3 uomini. Sono 1.601 le persone in isolamento domiciliare, 151 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 741 persone, 151 nelle case di cura e 14 in strutture intermedie. Sono 301 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 52 in semi-invasiva e 81 in ventilazione invasiva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato