Contenuto sponsorizzato

La ''transesperienza'' di Chen Zhen arriva all'Hangar Milano Bicocca, l'arte contemporanea è in cortocircuito

L’Hangar Bicocca, istituzione no profit, diffonde il linguaggio contemporaneo nei suoi ampi spazi a Milano, dal 15 ottobre al 21 febbraio 2020. A cura di Vicente Todolì, la retrospettiva viene dedicata all’artista, scomparso vent’anni fa a Parigi, sua città acquisita
DAL BLOG
Di Alda Baglioni - 10 ottobre 2020

Insegna arte al Bonporti con chaplin nel cuore

Luoghi unici per artisti unici. "ShortCircuits-Cortocircuiti”, una retrospettiva dedicata al visionario Chen Zhen a vent’anni dalla morte.

 

L’Hangar Bicocca, istituzione no profit, diffonde il linguaggio contemporaneo nei suoi ampi spazi a Milano, dal 15 ottobre al 21 febbraio 2020. A cura di Vicente Todolì, la retrospettiva viene dedicata all’artista, scomparso vent’anni fa a Parigi, sua città acquisita.

 

Chen Zhen, famoso e apprezzato artista, presente nei maggiori musei di arte contemporanea del mondo, vive la complessità di un’esistenza tra oriente e occidente.

 

Tra globalizzazione, consumismo e tradizione più di venti installazioni dialogano fra loro. Gli ultimi dieci anni della sua carriera (l’artista muore dopo una malattia scoperta quando era 20enne), arrivano a Milano all’Hangar, grazie a prestiti giunti da prestigiose collezioni  nazionali e internazionali.

 

Chen Zhen nasce a Shanghai nel 1955 e muore a Parigi nel 2000. I suoi lavori sono ricerche sul tempo e sullo spazio, sull’arte e i suoi effetti curativi.

 

Si accostano oggetti del quotidiano. Sedie, tavoli, letti, metafore della “transesperienza”, termine creato dall’artista per definire il vissuto di chi si sposta dal proprio Paese di origine.

 

Tra installazioni monumentali, sedie e letti del mondo vengono ricoperti da pelli di vacca o da argilla. Lavori che fanno riflettere sui cortocircuiti prodotti dal consumismo di massa sul popolo cinese e non solo.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 10:06

Tra i migliori marcatori della storia della Juventus, il magiaro Ferenc Hirzer incantò per due anni segnando a raffica, prima di doversi trasferire a causa di una legge fascista sugli stranieri nel calcio. Passato ad allenare, girerà l'Italia fino a raggiungere nel 1956 la panchina del Trento. Qui morì l'anno successivo, ma sulle sue spoglie cadde l'oblio

27 febbraio - 17:39

L'allarme è stato lanciato da Anef. Le aziende sono state completamente bloccate e impossibilitate a lavorare fin dal 10 marzo 2020 e a dicembre 2021 arriveranno a 21 mesi senza ricavi, a fronte di costi strutturali che superano, a livello aggregato, i 600 milioni di euro annui

28 febbraio - 08:53

Nell'alto presenti tre giovani ed è stata trovata anche della marijuana. L'autista è stata denunciato per guida in stato di ebrezza, sanzionato per non aver ottemperato all’ordine di fermarsi imposto dai Carabinieri

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato