Alessandro Anderle

Insegnante di pluralismo e dialogo fra le religioni

Laureato in Filosofia e laureando in Scienze Religiose. Insegno Pluralismo e dialogo fra le religioni, Storia delle religioni e Storia della Chiesa Cattolica all’università della terza età e del tempo disponibile. Inoltre collaboro con l’emittente Telepace Trento

Cultura
31 Dicembre 2017 - 09:12

In questo brano l'evangelista condensa una vasta gamma di tracce che portano a porre l'attenzione, in particolare, sulla semplice umanità – la crescita di un bambino – di Gesù.

Società
25 Dicembre 2017 - 13:12

Nella calendario cattolico il giorno di Natale rappresenta sicuramente una delle solennità più importanti e, dal punto di vista liturgico, nella notte del Signore gli occhi e le or

Società
23 Dicembre 2017 - 19:12

In questa ultima domenica d'Avvento, la Chiesa cattolica si prepara al Natale con un brano tratto dal vangelo secondo Luca: l'annuncio a Maria del

Società
17 Dicembre 2017 - 00:12

L'inizio del vangelo secondo Marco, letto la scorsa settimana, ha visto la presentazione della figura di Giovanni il Battista.

Società
10 Dicembre 2017 - 11:12

Mc 1,1-8 Inizio del vangelo di Gesù, Cristo, Figlio di Dio. Come sta scritto nel profeta Isaia: Ecco, dinanzi a te io mando il mio messaggero: egli preparerà la tua via.

Società
03 Dicembre 2017 - 08:12

La scorsa domenica la liturgia cattolica ha concluso la lettura del vangelo secondo Matteo.

Società
25 Novembre 2017 - 20:11

Con la celebrazione di questa domenica finisce, per la Chiesa cattolica, l'anno liturgico e con esso si conclude la lettura del vangelo secondo Matteo

Società
18 Novembre 2017 - 20:11

La liturgia cattolica si avvia alla conclusione della lettura del Vangelo secondo Matteo.

Società
11 Novembre 2017 - 19:11

La Chiesa cattolica si avvia alla conclusione dell'anno liturgico, che terminerà l'ultima domenica prima dell'inizio dell'Avvento.

Società
04 Novembre 2017 - 21:11

Con la lettura della scorsa settimana, Gesù ha definitivamente sancito quale sia il comandamento più grande per ogni essere umano che nella sua Parola voglia credere: «amerai i

Pagine