Contenuto sponsorizzato

Tra i progetti innovativi spicca quello della Cantina Toblino, premiato per la tutela ambientale

Sono stati presentati 98 progetti e idee, 23 dal Tirolo, 43 dall’Alto-Adige, 32 dal Trentino. La cantina di Sarche ha presentato una relazione elaborata dai tecnici Nicola Caveden e Giuliano Catoni
Dal blog di Sergio Ferrari - 17 gennaio 2019 - 20:22

Il 21 dicembre 2018 la giuria del decimo concorso Ambiente Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino ha assegnato alla cantina cooperativa Toblino di Sarche il secondo premio assoluto nella categoria impegno ed attività.

 

Il bando  prevedeva la possibilità di presentare progetti innovativi e di proporre idee per concretizzare misure di tutela ambientale.

 

Sono stati presentati 98 progetti e idee: 23 dal Tirolo, 43 dall’Alto-Adige, 32 dal Trentino.

 

La cantina di Sarche ha presentato una relazione elaborata dai tecnici Nicola Caveden e Giuliano Catoni.

 

Duplice l’oggetto: gestione di un vigneto accorpato di 40 ettari situato in prossimità della cantina coltivato dal 2012 con metodo biologico e sostegno alla realizzazione di vigneti biologici da parte di associati in zone comprese nel territorio di competenza nelle quali applicare le misure sperimentate nel vigneto biologico cooperativo. 

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 agosto - 19:31

Ancora una volta vengono lanciati dati diversi rispetto alla realtà. Se si uniscono i numeri fin qui raggiunti al punto nascite nel mese di agosto, i parti sono stati 14, in linea rispetto al trend che si è delineato da quando ha riaperto. Futura: "I numeri dovrebbero chiamare a una riflessione, senza pregiudizi ideologici. Due sono i fattori cruciali: la salute e la sicurezza di partorienti e nascituri e la professionalità del personale sanitario"

23 agosto - 18:04

L'aggressione è avvenuta 4 di agosto. Il prorettore è stato vittima di una aggressione al termine della prima giornata di un congresso a Durban. E' stato portato al pronto soccorso e a distanza di circa due settimane è riuscito a ristabilirsi quasi completamente

23 agosto - 19:15

Ad accorgersi è stata la segretaria del Partito che ha deciso di postare su Facebook un messaggio per l'autore del furto. "Potranno portare via una targa, ma non riusciranno a cancellare i valori, la passione e l'impegno per la democrazia delle donne e degli uomini del Pd del Trentino"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato