Contenuto sponsorizzato

Addio a Don Celestino Tomasi, il Trentino perde un pezzo di storia. Grande lutto per il mondo cattolico e quello della cultura

E' morto a 85 anni don Celestino Tomasi. Enorme il cordoglio per la scomparsa del prete. I funerali sono previsti alla Chiesa parrocchiale di Seregnano per sabato 17 agosto alle 14.30

Pubblicato il - 15 agosto 2019 - 20:20

TRENTO. E' morto a 85 anni don Celestino Tomasi. Amava definirsi "un piccolo ponte tra due realtà", mentre per i fan era "il prete più mondano di Trento", come descritto dalla pagina Facebook "Gli avvistamenti di don Celestino", che ha annunciato la sua scomparsa. 

 

E' grande il lutto nel mondo cattolico e nella cultura trentina. Prete, intellettuale, amante dei dibattiti, era molto conosciuto per il suo impegno e la sua presenza costante a convegni, incontri, conferenze, dibattiti e cerimonie ufficiali. 

 

Sono in pochi in città a non conoscere don Celestino, che pur non essendo stato sui social, aveva visto aumentare la sua notorietà attraverso Facebook. Il prete era diventato virale sul web per l'idea di due studenti universitari di Trento, Alberto Gianera e Andrea Carboni, che per affettuosamente prendere in giro il prete avevano creato la pagina "Gli avvistamenti di don Celestino" che aveva ancora una volta di più rivelato quanto l'affetto e il riconoscimento per il prete fosse grandissimo in provincia, ma anche in Italia.

 

Era, infatti, una persona che amava vivere la città e i suoi eventi. Tantissimi i ricordi e enorme il cordoglio per la scomparsa di don Celestino. Ordinato a Trento nel 1960, don Celestino Tomasi era stato cappellano e quindi vicario parrocchiale a Gardolo, Riva del Garda e Villazzano. Oltre che gli studenti delle superiori per oltre venti anni tra il 1966 e il 1987, aveva seguito diversi gruppi giovanili, in particolare quelli delle Acli

 

I funerali sono previsti alla Chiesa parrocchiale di Seregnano per sabato 17 agosto alle 14.30.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.35 del 11 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 dicembre - 05:01

Stefano Galvagni della Funzione pubblica Cgil spiega: "Abbiamo fatto incontri con la Pat e queste persone da anni sono precari dopo aver fatto concorsi e occupando posti vacanti. Una situazione ancora più odiosa perché era stato promesso un intervento in finanziaria ma non c'è nulla"

12 dicembre - 17:47

Il consigliere di Agire chiede di introdurre il principio di connivenza o complicità della famiglia: “Si deve consentire ai conviventi stessi di fornire una prova liberatoria, nel senso di dimostrare di non aver agevolato né partecipato, neppure omissivamente, alla realizzazione di condotte antisociali”

12 dicembre - 18:39

Le nevicate in corso hanno impedito all’elicottero di intervenire, pertanto è stata inviata le squadre del soccorso alpino. Gli escursionisti sono stati raggiunti giusto in tempo visto che uno di loro è stato colpito da un principio di ipotermia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato