Contenuto sponsorizzato

Si taglia al braccio con la motosega, un 44enne elitrasportato al Santa Chiara

L'incidente è avvenuto in località Zortea a Canal San Bovo, quando qualcosa è andato storto e il 44enne si è infortunato, un taglio al braccio profondo diversi centimetri

Pubblicato il - 13 marzo 2019 - 11:40

CANAL SAN BOVO. Si è tagliato con la motosega mentre tagliava del legname. L'allarme è scattato poco dopo le 10.15 nel Vanoi.

 

L'incidente è avvenuto in località Zortea a Canal San Bovo, quando qualcosa è andato storto e il 44enne si è infortunato, un taglio al braccio profondo diversi centimetri.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, elicottero, i vigili del fuoco di zona e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire l'esatta dinamica.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico si è preso in carico il ferito.

 

Il 44enne è stato stabilizzato e quindi trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento

 

Nonostante la gravità dell'incidente, fortunatamente il 44enne non sembra in pericolo di vita, anche se ha riportato un taglio profondo al braccio.

Potrebbe interessarti
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 marzo 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 marzo - 18:41

Il presidente della Provincia rincara la dose dopo quanto accaduto ieri sera e annuncia segnalazioni per chi è entrato dalle porte laterali. Porte che erano aperte per un incontro pubblico con cittadinanza invitata. La ricostruzione delle associazioni che hanno protestato: ''Il gesto finale di Bisesti è stato un gesto gravissimo e pericoloso, fascista nei significati come nella pratica''

23 marzo - 13:21

Dopo i manifesti per i ''100 anni di Giovinezza'' apparsi ieri oggi è stato attaccato questo striscione sul Lung'Adige. Rigurgiti di fascismo in un clima sempre più avvelenato con anche i trentini (un tempo coesi e forti della propria autonomia) ormai divisi tra un ''noi'' e un ''loro'' sempre più distanti

23 marzo - 17:10

Il motore di ricerca Lyst ha stilato una classifica delle firme più cercate tra i vari siti di alta moda e quelli di e-commerce. Alla fine gli uomini spendono in media più delle donne ma entrambi cercano prima di tutto le sneaker

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato