Contenuto sponsorizzato

Valsugana bloccata sia via strada che via ferrovia: fuga di gas in una stazione di servizio. Creato un cordone di sicurezza

Dalle squadre di vigili del fuoco agli elicotteri (VIDEO ALL'INTERNO), dai carabinieri alla polizia è stato creato un cordone di sicurezza a Pove de Grappa che sta spezzando i collegamenti tra Trentino e Veneto (aggiornamento)

Pubblicato il - 13 settembre 2019 - 18:54

POVE DEL GRAPPA. E' stato creato un cordone di sicurezza e sul posto sono arrivati anche gli operatori del nucleo Nbcr (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico). E' stata quindi bloccata la circolazione stradale e anche quella ferroviaria per dei momenti di grande apprensione.

 

 

Questo pomeriggio, infatti, lungo la Valsugana, all'altezza di Pove del Grappa, si è verificata una fuga di gas da una cisterna che si trovava nella stazione di servizio Eni di viale Europa, per rifornirla. Una situazione potenzialmente pericolosissima che ha fatto scattare l'allarme e subito sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Vicenza, Castelfranco, Cittadella.

 

L'intera area è stata isolata di fatto spezzando sia l'asse stradale che collega il Trentino al Veneto che quello ferroviario. Troppo alto il rischio che qualcosa potesse andare storto. Sul posto sono arrivati anche carabinieri, polizia locale oltre a un elicottero dei vigili del fuoco che monitorava la situazione dall'alto. Il problema si sarebbe verificato durante il travaso dalla cisterna all'impianto del distributore.

 

 

 

 

Al momento non si segnalano feriti o intossicati ma l'area resta bloccata quindi si consiglia di evitare quel tratto di Valsugana se ci si deve mettere in viaggio o rientrare a casa dal lavoro. 

 

 

Il sito ufficiale dell'Anas alle 17:34 segnalava che - SS47 Della Valsugana tratto chiuso causa per motivi di sicurezza a causa di fuoriuscita di gpl da distributore di carburante eni al km 47.0 tra Incrocio Bassano Del Grappa - SS141 Strada Cadorna e Incrocio Solagna in entrambe le direzioni

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 aprile - 00:26

A tracciarli è stato Google: il quadro che emerge è molto differenziato a seconda delle voci prese in esame. Per quanto riguarda la riduzione degli spostamenti verso il luogo di lavoro i più ''bravi'' sono stati i siciliani, mentre la mobilità residenziale è aumentata di più in Valle d'Aosta, Molise e Marche 

06 aprile - 12:00

Nel quotidiano bollettino dell'Azienda sanitaria altoatesina si registrano nelle ultime 24 ore 8 nuove morti 79 casi positivi in più. Sale a 1732 il numero di persone contagiate mentre le morti legate a Covid-19 diventano 164. 252 le persone guarite

06 aprile - 12:08

Sono almeno due i focolai che si sono sviluppati nell'area di ''sicurezza'' creata dopo il disastro nucleare ucranino e hanno devastato decine di ettari di bosco. Difficili le operazioni di spegnimento anche per l'alto livello di radiazioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato