Contenuto sponsorizzato

Furto nella notte, colpita una tabaccheria a Piedicastello

I ladri hanno fatto scattare l'allarme e sono fuggiti. Sono riusciti a prendere sigarette e Gratta&Vinci

Pubblicato il - 17 febbraio 2020 - 12:56

TRENTO.  Pacchetti di sigarette e qualche gratta e vinci, questo il bottino del furto avvenuto nella notte ad una tabaccheria che si trova a Piedicastello a Trento. 

 

Secondo le prime informazioni il furto sarebbe avvenuto poco dopo le 4. Il malviventi avrebbero forzato la serranda riuscendo poi ad entrare nel negozio. 

 

All'interno non sono stati trovati soldi. Poco dopo l'entrata dei ladri è però scattato l'allarme che li ha fatti fuggire. 

 

Sul posto si sono portati immediatamente le forze dell'ordine che dopo i rilievi hanno avviato le indagini

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 aprile - 06:01

In questi giorni, complici le festività di Pasqua, sarebbe dovuta partire la volata per entrare a pieno regime nella stagione estiva. Ma si naviga giocoforza a vista nell'incertezza generale, si cercano strategia e si ragiona sul futuro. Il presidente di Asat, Gianni Battaiola: "Ancora troppo incognite. Intanto puntiamo sulla formazione, non perdiamo i contatti con i clienti e analizziamo il mercato. Ma tanto dipende dalle norme di salute pubblica"

05 aprile - 09:31

Il leader della Lega ieri in un'intervista su SkyTg24 che ha anche caricato sul suo profilo ha chiesto che le persone possano andare a messa per Pasqua: ''Si può andare dal tabaccaio perché senza sigarette non si sta, per molti è fondamentale anche la cura dell'anima oltre alla cura del corpo''

04 aprile - 15:37

Nel 2019 sono stati registrati danni per circa 190mila euro, mentre quelli relativi all’orso sono in aumento (ma M49-Papillon ne ha causati da solo il 30%), quelli da lupo mostrano un significativo calo (-32%). Il Servizio Foreste e fauna: “Sistemi di gestione più accorti e misure di prevenzione idonee fanno calare le predazioni”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato