Contenuto sponsorizzato

L'auto si incastra contro il guard-rail e rimane in bilico, grave incidente in Vallagarina

L'allerta è scattata intorno alle 13 di oggi, giovedì 2 luglio, in località Murazzi a Besenello. In azione ambulanza, vigili del fuoco di zona e polizia locale

Pubblicato il - 02 luglio 2020 - 16:33

BESENELLO. Grave incidente in Vallagarina. Un'auto è finita fuori strada per terminare su un lato contro il guard-rail.

 

L'allerta è scattata intorno alle 13 di oggi, giovedì 2 luglio, in località Murazzi a Besenello.

La donna alla guida della vettura ha improvvisamente perso il controllo. A quel punto il mezzo ha iniziato a sbandare e quindi ha perso aderenza e si è rovesciata.

 

La corsa si è conclusa contro il guard-rail a lato carreggiata. Un impatto violentissimo, la parte anteriore della vettura è finita praticamente distrutta.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Besenello e polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso alla donna, uscita autonomamente dall'abitacolo.

Tanta paura e qualche botta ma fortunatamente sembra che le condizioni della conducente siano buone e che non abbia riportato gravi conseguenze.

 

Qualche disagio alla viabilità, il traffico è stato gestito per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale dai detriti e rimozione del mezzo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 agosto - 12:47

Nessuno ha rubato il campo da calcio a nessuno (l'evento è stato autorizzato dal Comune e dalla società sportiva), nessuno ha sgozzato animali sul campo da gioco, tutti hanno rispettato le norme anti-Covid e anche di più (compresi i bambini). Youness Et Tahiri, 22enne del posto, nato in Italia da genitori marocchini, ci racconta cosa è successo dalle 7 del mattino alle 9 di venerdì scorso (rispondendo agli insulti di chi ha commentato sotto il post della candidata sindaca)

04 agosto - 15:03

E' successo alle 10 di questa mattina, dopo aver capito che in cassa non era presente denaro, l'uomo è uscito dalla banca per poi allontanarsi a piedi verso il centro della città

04 agosto - 10:56

Le temperature sono crollate in questi giorni e un'intensa nevicata si è scaricata sul passo Stelvio. Un panorama da cartolina e invernale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato