Contenuto sponsorizzato

Velocità elevata e sorpassi in pista mettendo in pericolo altri utenti. Sanzionati 4 sciatori

Le persone sono state individuate durante i controlli dei carabinieri di Ortisei. Le sanzioni hanno interessato il tracciato chiamato Fermeda e quello della La Longia

Pubblicato il - 15 febbraio 2020 - 11:54

ORTISEI. Sono quattro gli sciatori sanzionati perché non rispettosi delle regole di comportamento da tenersi sulle piste da sci. I controlli sono stati effettuati dalla Compagnia Carabinieri di Ortisei, nel comprensorio sciistico della Val Gardena.

 

Sono state impiegate sei pattuglie di carabinieri sciatori che hanno vigilato sulle piste come di consueto, nonché identificato e controllato circa trenta persone, sia sulle piste che nei pressi degli impianti di risalita e degli “après ski”.

 

Sono state rilevate due violazioni alle regole comportamentali in merito alla velocità non commisurata alla circostanza di affollamento della pista e alla caratteristiche del tracciato (curve pericolose affrontate in maniera sconsiderata con grave rischio dell’incolumità delle persone), e altre due violazioni in merito alle prescrizioni imposte per il sorpasso tra sciatori, mettendo in pericolo gli altri utenti ed i numerosi turisti presenti.

 

Le sanzioni hanno interessato il tracciato chiamato Fermeda e quello della La Longia e i trasgressori sono stati contravvenzionati con una sanzione amministrativa pecuniaria che va da un minimo di trenta a un massimo di novanta euro.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

06 aprile - 00:26

A tracciarli è stato Google: il quadro che emerge è molto differenziato a seconda delle voci prese in esame. Per quanto riguarda la riduzione degli spostamenti verso il luogo di lavoro i più ''bravi'' sono stati i siciliani, mentre la mobilità residenziale è aumentata di più in Valle d'Aosta, Molise e Marche 

06 aprile - 13:13

La segnalazione è stata fatta da un residente della zona stupito per i tanti giovani che si erano messi a fare una partita di calcio ieri pomeriggio. I militari hanno rintracciato il gestore della struttura

05 aprile - 22:07

La carbonara è un must del cibo tradizionale che il Made in Italy ha divulgato in (quasi) tutto il mondo. Spaghetti, guanciale, pecorino, uova e pepe, rappresentano un mix dove sempre e comunque la cottura della pasta è il tocco che sancisce la differenza. Fra tradizione e innovazione ecco come interpretarla anche fra le Dolomiti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato