Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 2 nuovi positivi a Trento e Cles, Nogaredo e Roverè della Luna. Sono 75 i Comuni del contagio

Trovati 19 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 17 guarigioni. Sono 16 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia intensiva. Sono 721.515 i vaccini somministrati in Trentino di cui 334.146 sono seconde dosi

Di Luca Andreazza - 19 settembre 2021 - 19:38

TRENTO. Sono 48.729 casi e 1.433 decessi in Trentino per coronavirus da inizio epidemia, sono 46.796 i guariti da inizio emergenza e 500 gli attuali positivi. Sono state registrate 17 guarigioni. Sono 16 le persone in ospedale, di cui 2 pazienti ricoverati in terapia intensiva. Oggi sono stati comunicati 19 contagi e zero decessi (Qui articolo).

 

Fronte campagna vaccinale. Sono 721.515 le dosi somministrate in Trentino di cui 334.146 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 67.842, mentre alla fascia 70-79 anni somministrate 91.607 dosi e 109.441 dosi tra 60-69 anni.

 

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 19 positivi e nel dettaglio casi sono stati registrati a Trento, Cles, Nogaredo e Roverè della Luna; 1 positivo a Riva del Garda, Lavis, Baselga di Pinè, Ville d'Anaunia, Altopiano della Vigolana, Cembra Lisignago e Calceranica. Nella piattaforma provinciale non sono state assegnate a qualche territorio 4 casi.

 

Sono state registrate 17 guarigioni: 3 guariti a Trento; 2 guarigioni a Rovereto; 1 guarito a Nogaredo, Riva del Garda, Baselga di Pinè, Altopiano della Vigolana, Roncegno Terme, Vallelaghi, San Giovanni di Fassa, Primiero San Martino di Castrozza, Cavedine, Telve, Novella e Sagron Mis. Nella piattaforma provinciale non sono state assegnate a qualche territorio 2 guarigioni.

 

Sono 75 i Comuni con almeno 1 attuale positività. In questa fase dell'emergenza Covid ci si attesta a 500 casi: 103 infezioni a Trento, 42 contagiati a Rovereto; 20 infezioni a Riva del Garda; 19 infezioni a Cles; 16 casi a Arco; 14 positivi a Primiero San Martino di Castrozza; 13 infezioni a Mori; 12 contagi a Ville d'Anaunia e 11 casi a Castello-Molina di Fiemme.

 

Si aggiungono 9 casi a Pergine e Borgo Valsugana; 8 positivi a Avio; 7 infezioni a Lavis, Terre d'Adige e Mezzano; 6 positivi a Mezzolombardo, Ala, Brentonico e Imer; 5 contagi a Baselga di Pinè, Roverè della Luna, Ville di Fiemme, Borgo d'Anaunia, Porte di Rendena, Dimaro Folgarida, Contà e Caldes; 4 casi a Vallelaghi, Cembra Lisignago, San Michele all'Adige, Campodenno e Ospedaletto.

 

Poi 3 positivi a Nogaredo, Altopiano della Vigolana, Novella, Calceranica, Levico Terme, Predaia, Dro, Tione e Bedollo. Sono invece 2 i contagi a Mezzocorona, Cavalese, Besenello, Moena, Ziano di Fiemme, Volano, Altavalle, Nago-Torbole, Ton, Sant'Orsola Terme e San Lorenzo Dorsino.

 

Un positivo a Roncegno Terme, San Giovanni di Fassa, Ledro, Tesero, Civezzano, Aldeno, Fornace, Canazei, Malè, Isera, Pomarolo, Calliano, Scurelle, Canal San Bovo, Tenna, Spiazzo, Stenico, Vallarsa, Livo, Rumo, Valfloriana, Borgo Lares e Samone.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 ottobre - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 ottobre - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato