Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, ci sono 19 nuovi positivi. Nessun decesso. Sempre 2 pazienti in rianimazione

Sono stati analizzati 3.706 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono stati trovati 7 positivi tra under 19 e 1 caso tra gli over 60. Ci sono 16 persone in ospedale, di cui 2 in pazienti in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 19 settembre 2021 - 15:57

TRENTO. Sono stati trovati 19 nuovi positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sale leggermente il numero delle persone negli ospedali. Sono stati registrati anche 17 guariti. Questo il report di domenica 19 settembre per quanto riguarda l'emergenza Covid in Trentino. Sono stati analizzati 3.706 tamponi tra molecolari e antigenici.

 

Sono stati trovati 7 positivi dall'analisi di 251 tamponi molecolari (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento); gli altri 12 casi sono stati trovati a fronte di 3.455 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta a 0,5%. Sono state poi confermate 18 positività riscontrate negli scorsi giorni mediante i test rapidi. 

 

Tra i nuovi positivi: 1 caso tra 0-2 anni; 2 casi tra 6-10 anni; 1 caso tra 11-13 anni 3 casi tra 14-19 anni. In totale 7 giovani tra bambini e ragazzi. Un contagio anche tra gli over 80.

 

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 2 ricoveri mentre è stata registrata 1 dimissione: il bollettino riporta di 16 persone in ospedale, di cui 2 si trovano in terapia intensiva. Nessun decesso, il totale delle vittime è di 1.433 decessi da inizio emergenza.

 

Campagna vaccinale. Sono 721.515 le dosi somministrate in Trentino di cui 334.146 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 67.842, mentre alla fascia 70-79 anni somministrate 91.607 dosi e 109.441 dosi tra 60-69 anni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 ottobre - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 ottobre - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato