Contenuto sponsorizzato

Incidente sul lavoro, si rompe la cinghia che lo colpisce con il gancio di metallo violentemente al volto. Operaio di 55 anni elitrasportato al Santa Chiara

E' successo in uno stabilimento di Levico Terme, l'uomo è stato immediatamente soccorso ed è stato poi trasferito in elicottero all'ospedale di Trento. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia locale per i rilievi 

Pubblicato il - 27 July 2021 - 09:20

LEVICO TERME. E' stato elitrasportato all'ospedale di Trento l'uomo di 55 anni vittima questa mattina di un incidente sul lavoro.

 

E' successo in uno stabilimento che si trova in zona industriale di Levico Terme. Attorno alle 8, secondo le prime informazioni, un operaio autista stava legando con delle cinghie il carico ad un mezzo.

 

Ad un certo punto, però, una cinghia si è spezzata facendo effetto elastico. Il gancio di metallo lo ha colpito al volto in maniera violenta provocando un forte sanguinamento e una trauma facciale.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari e la centrale di Trentino Emergenza ha fatto alzare da Trento anche l'elicottero con l'equipe medica.

 

Ad intervenire in supporto anche i vigili del fuoco di Levico. Sulla dinamica dell'incidente sono in corso le verifiche da parte della polizia locale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 settembre - 19:58
Trovati 9 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 20 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Cronaca
20 settembre - 18:17
Il Disegno di legge sul mobbing e lo straining di cui la senatrice Donatella Conzatti è prima firmataria prevede una definizione ampia ed [...]
Cronaca
20 settembre - 16:51
Il giovane stava scendendo lungo la strada sterrata da solo quando ha perso il controllo della sua bicicletta, nella caduta il 20enne ha riportato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato