Contenuto sponsorizzato

Tra i boschi trentini un raduno di camion, l'evento ''Happy truck'' a pochi passi dal lago Santo

L'evento vede diversi mezzi pesanti che sono già arrivati nei giorni scorsi. Oggi, domenica 19 settembre, sarà l'ultima giornata e il programma è "Fiumi di birra e cucina sempre aperta''

Di GF - 19 September 2021 - 10:34

TRENTO. A pochi passi dal Lago Santo, una zona tra il verde dei boschi trentini in questi giorni è stata scelta per ospitare l'“Happy truck raduno”.

 

Si tratta di un evento annuale a cui partecipano camionisti con i propri mezzi pesanti da tutto il territorio nazionale e anche da altri Paesi.

 

La zona scelta è quella accanto all'Happy Ranch, un locale in vero e proprio stile saloon. 

 

Nelle scorse ore sono diverse le pagine sui social dove sono iniziate a comparire foto e video dei mezzi pesanti che arrivano nell'area per poi parcheggiare sui prati e diventare anche motivo di visita per molti appassionati.

I video diffusi in internet mostrano i camion arrivare e il rombo che squarcia il silenzio dei boschi.

 

L'evento è iniziato venerdì e proseguirà per tutta la giornata di oggi. Il programma ha previsto una giornata intera per il parcheggio dei camion. Ieri, invece, è iniziata la festa con una cucina “sempre aperta” e musica dal vivo. Oggi, domenica 19, invece l'organizzazione prevede : “Fiumi di birra e cucina sempre aperta”.

 

Musica, rombi di motori e festa nei giorni scorsi sono andati avanti fino a tarda sera. All'interno del raduno è stato promosso anche una sorta di concorso di bellezza attraverso il quale verranno premiati i “tre camion più belli” e anche quelle più “simpatico”.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 ottobre - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 ottobre - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato