Contenuto sponsorizzato

Benty Breight, il libro "parla" ai bambini

Allo Spazio Foyer di via Galilei, il centro informativo e culturale del Teatro di Villazzano, sta per concludersi la mostra dell'illustratore Davide Panizza. Nel pomeriggio dell'ultimo giorno di esposizione, sabato 16, Andrea Visibelli leggerà ai piccoli e alle loro famiglie alcuni passi del libro e l'autore colorerà le dediche

Pubblicato il - 14 febbraio 2019 - 10:11

TRENTO. Dal 4 al 16 febbraio 2019 lo spazio FoyEr di via Galilei 26 ospita la mostra delle tavole illustrate de La ballata di Benty Breight, libro del giovane illustratore trentino Davide Panizza pubblicato da Lavieri edizioni nel 2018. Il 16 febbraio, ultimo giorno utile per visitare la mostra, sarà l’occasione per incontrare l’autore e illustratore e ascoltare la lettura del libro.

 

 Sabato alle 16.00 infatti l’attore Andrea Visibelli leggerà ai più piccoli e alle loro famiglie il libro, in seguito sarà possibile incontrare Panizza e ricevere una coloratissima dedica sulla propria copia mentre sarà offerta una merenda.

 

 Davide Panizza nasce a Trento nel 1992 diplomandosi all'Istituto d'arte A. Vittoria e successivamente al corso di Grafica d’Arte all’Accademia di Belle Arti di Urbino.
Frequenta nel 2016/2017 il MiMaster Illustrazione a Milano dove sperimenta e si appassiona alla letteratura per l’infanzia. Ora vive e lavora a Trento dividendo le sue giornate tra il lavoro come illustratore freelance e il grafico pubblicitario.

 

 Tra i suoi lavori ci sono le illustrazioni per «Giovani Lettori 2» edito da DeAgostini Scuola, inserti nella rivista Liber, la campagna natalizia per Unicredit di Milano, la campagna pubblicitaria per Liberi e Uguali alle elezioni del 21 ottobre 2018 e numerose locandine degli spettacoli del Teatro di Villazzano dove lavora anche come grafico.

  

 La ballata di Benty Breight nasce durante il Mimaster a Milano, un corso che prevede oltre il design del gioco, l'animazione, l'illustrazione editoriale anche la realizzazione da zero di un albo per bambini, partendo dalla scrittura, passando per lo storyboard e infine a un prodotto pronto per la pubblicazione. La storia del cowboy Benty Breight nasce durante un workshop di scrittura con Davide Calì, scrittore molto rinomato nel campo (tra i suoi più famosi «Io aspetto» «la regina delle rane» e la serie «non ho fatto i compiti perché»), e si sviluppa grazie anche all'aiuto delle sue mani esperte. L’albo è già stato presentato a Fa’ la cosa giusta! a Trento ed è stato presente al Lucca Comics & Games e al Xmas Comics & games di Torino.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 aprile - 12:47
Questa pratica di utilizzare i teli è stata sperimentata nel 2011 sul ghiacciaio Presena sul Tonale. Un provvedimento importante, ma non risolutivo, ormai i ghiacciai si ritirano in modo sempre più evidente e veloce. Serve in particolare per salvare la stagione invernale
26 aprile - 06:01

Magari sono studenti "fuori corso", ma sembra che ognuno abbia il suo compito, c'è quello che gestisce e controlla dall'esterno, un palo all'interno per monitorare gli spostamenti degli uomini della sicurezza e quindi solitamente in cortile ecco il mercato, si contratta e acquista

25 aprile - 21:44

Tra i primi, in assoluto, a mobiliarsi per intercettare possibili radiazioni scese in campo il laboratorio di Fisica atomica e molecolare della Facoltà di Scienze di Povo, sopra Trento. Il professore Zecca: "Il ruolo degli scienziati è essenziale per rilevare e divulgare possibili – anche minimi, quasi impercettibili – pericoli per la qualità della nostra vita"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato