Contenuto sponsorizzato

La Provincia conferma Vittorio Sgarbi alla presidenza del Mart: ''Persona di grande esperienza''

La deliberazione fa seguito al parere espresso lo scorso 4 aprile dalla competente Commissione del Consiglio provinciale. Sia Vittorio Sgarbi che il consigliere Silvio Cattani non percepiranno alcun compenso per la carica ricoperta per tutto il periodo di riferimento

Pubblicato il - 12 aprile 2019 - 19:09

TRENTO. Vittorio Sgarbi è stato confermato dalla Giunta provinciale alla presidenza del Consiglio di amministrazione del Mart di Rovereto.

 

La deliberazione fa seguito al parere espresso lo scorso 4 aprile dalla competente Commissione del Consiglio provinciale che, a maggioranza, ha dato parere favorevole sui candidati, nonché al parere espresso dall'Avvocatura della Provincia, in merito all'assenza di incompatibilità.

 

Vittorio Sgarbi, critico d’arte di fama internazionale, docente universitario, esperto di beni culturali, ha avuto numerosi incarichi per le pubbliche amministrazioni.

Nella deliberazione, a firma dell'assessore all’istruzione, università e cultura, accanto al presidente sono stati nominati, quali componenti del consiglio di amministrazione, Silvio Cattani e Dalia Macii, quest'ultima d'intesa con il Comune di Rovereto.

 

Sia Vittorio Sgarbi che il consigliere Silvio Cattani non percepiranno alcun compenso per la carica ricoperta per tutto il periodo di riferimento.

 

Le motivazioni della scelta di Vittorio Sgarbi alla presidenza vanno ricercate nella “grande esperienza vantata nel settore museale e artistico”, presupposti ritenuti necessari per rilanciare il Mart in una sfida nazionale e internazionale e in un’ottica di promozione territoriale a vantaggio dell’intera provincia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 agosto - 23:22

La consigliera provinciale del Patt interviene sul tema e spiega: ''Il fatto che non sia mai stata data risposta alle due interrogazioni che ho depositato, mi fa pensare che non si sia voluto farlo per non esplicitare dei dati che erano prevedibili''. Su tutti i numeri sui parti cesarei che a Cavalese sono i più alti della provincia nonostante i parti a rischio vengano trasferiti a Trento

21 agosto - 18:16

L'ex primo cittadino della città scaligera non risparmia nulla al leader della Lega, il responsabile della crisi di Ferragosto: "Salvini a lezione da Giuseppe Conte, che gli ha spiegato il senso delle istituzioni democratiche e di fronte al Paese lo ha inchiodato davanti alle sue responsabilità definendolo sleale, bugiardo, opportunista, assenteista e completamente ignaro dell'abc costituzionale"

21 agosto - 16:04

Salito in Piazza Dante senza biglietto da subito ha fatto resistenza ai verificatori che erano a bordo. Questi compreso che il ragazzo era in stato di alterazione e viste le tante persone a bordo (comprese famiglie con bambini) hanno chiamato le forze dell'ordine ed hanno atteso che il giovane tentasse di scendere prima di agire

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato