Contenuto sponsorizzato

A Mori è Nicola Mazzucchi il più votato. Il Pd piazza 5 consiglieri, 2 per Europa Verde

Una tornata elettorale che ha visto la riconferma alla guida comunale del primo cittadino uscente Stefano Barozzi (Europa Verde, Insieme per Mori, Civici autonomisti e Partito democratico) con il 52,59%. Una vittoria arrivata al primo turno

Di L.A. - 23 settembre 2020 - 15:37

MORI. E' Nicola Mazzucchi dei Civici autonomisti il più votato a Mori: 231 preferenze. Alle sue spalle Filippo Mura (Partito democratico) a quota 209 e Cristiano Moiola (Patt) con 147 preferenze. 

 

Una tornata elettorale che ha visto la riconferma alla guida comunale del primo cittadino uscente Stefano Barozzi (Europa Verde, Insieme per Mori, Civici autonomisti e Partito democratico) con il 52,59%. Una vittoria arrivata al primo turno. Distanti gli sfidanti, Paola Depretto (Lega, Mori Dinamica e Fratelli d'Italia) e Erman Bona (Patt e Impegno) rispettivamente a 28,24% e 19,17%.

 

Oltre ai candidati sindaci, il consiglio comunale è quindi composto da Cristiano Moiola (Patt - 147 preferenze); Bruno Bianchi (Mori dinamica - 83 preferenze); Silvana Vettore Scarabello e Filippo Tranquillini della Lega con 84 e 82 voti; Elena Berti e Chiara Bona di Europa verde con 98 e 39 preferenze) e Cinzia Pezzarini e Remo Trinco di Insieme per Mori con 81 e 70 voti. 

 

E ancora Nicola Mazzucchi e Francesco Dall'Alda di Civici autonomisti con 231 e 107 preferenze. Sono 5 gli esponenti del Partito democratico: Filippo Mura (209), Massimo Tonetta (118), Michele Sartori (112), Daria Ortombina (88) e Maria Bertizzolo (76 voti). Nessun seggio quindi per Impegno per Mori e Fratelli d'Italia.

 

Il Partito democratico è il primo partito al 24,80%, seguito dalla Lega al 15,78%. Il Patt e i Civici autonomisti appaiati rispettivamente a 11,55% e 11,21%. Ecco poi Insieme per Mori (8,87%), Europa Verde (8,24%), Mori dinamica (7,63%), Impegno per Mori (6,29%) e Fratelli d'Italia (5,75%). 

 

QUI I RISULTATI DELLE ELEZIONI COMUNALI

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 marzo - 19:40

C'è la firma sul nuovo Dpcm, il primo del premier Draghi, che entra in vigore dal 7 marzo al 6 aprile, Pasqua inclusa. Un'altra novità riguarda cinema e teatri. "Dal 27 marzo sarà possibile con una prenotazione online, tornare a frequentare i luoghi della cultura"

02 marzo - 18:09

Oggi la seconda udienza del processo per il terribile femminicidio di Eleonora Perraro avvenuto i primi di settembre 2019. La sorella della vittima parlerà il 30 e scrive a il Dolomiti: ''Le cose cambieranno quando la forma mentis di questa società individualista e menefreghista cambierà. Ripartiamo dalle scuole e dalla comunicazione che deve essere più precisa e puntale per le vittime e i loro familiari''

02 marzo - 18:05

In una provincia, quella di Brescia, già abbastanza colpita dal virus è stata individuata la presenza della variante nigeriana. Grande preoccupazione tra i virologi, che ancora non sanno quanto sia contagiosa e se vanifichi l'effetto dei vaccini

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato