Contenuto sponsorizzato

Elezioni, Riva del Garda passa alla destra (IL VIDEO). Santi vince per un pugno di voti (nonostante l'apparentamento)

La candidata della Lega ha vinto per soli 140 voti una sfida da testa a testa nonostante la candidata sovranista fosse sostenuta anche da Malfer e la sua squadra

Di Luca Pianesi - 04 ottobre 2020 - 23:21

RIVA DEL GARDA. C'è voluto l'apparentamento e ancora stavano per non farcela. La Lega a Riva del Garda ha vinto ma non si può dire che abbia salvato la faccia per un ciclo di amministrative devastanti che l'hanno vista, ovunque ha presentato il simbolo, ricevere sonori ''no grazie'' dagli elettori.

 

E anche questi ballottaggi hanno visto trionfare il centrosinistra nelle principali piazze della regione (Rovereto, Arco, Bolzano) e a Riva del Garda, dove la vittoria sembrava dovesse essere una passeggiata per la candidata della destra Cristina Santi alla fine è stata una faticaccia giocata sul filo di lana per poche centinaia di voti (poco più dell'1%).

 

 

 

 

Una vittoria importante, ai fini del governo della città, ma un risultato comunque notevole per il sindaco uscente Mosaner che si è giocato fino all'ultimo quel successo che nessuno avrebbe mai immaginato visto quanto successo tra il primo turno e il voto di oggi. 

 

Il sindaco uscente, infatti, sostenuto da La Sinistra, Popolari moderati, Autonomisti per Riva Caproni, Futura e Partito democratico, cercava i consensi per il terzo mandato, e ripartiva dal 34,72%. A mettere i bastoni tra le ruote c'era la candidata sostenuta da Rivanità, Vivi Riva, Fratelli d'Italia, Lista la Rocca uniti si cambia, Lega e Forza Italia che si era attestata al 32,86% nel primo turno ma che aveva ottenuto l'ok, legato a posizioni e poltrone, di Mauro Malfer.

 

Un apparentamento per allargare il perimetro della coalizione a Nuova Riva, Patt, Progetto civico, La Riva e La scelta ambiente cultura rispetto e solidarietà. Non c'erano, invece, indicazioni da Movimento 5 stelle e La novità.

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 13:54

Il 71enne era uscito per un'escursione di scialpinismo nell'area di Valcava in val dei Mocheni senza più fare rientro. A lanciare l'allarme i familiari. Purtroppo Mazzonelli è stato trovato senza vita

27 gennaio - 12:31

Le immagini sono state riprese pochi giorni fa in Val di Fassa. In un primo momento si era pensato a dei lupi ma in realtà all’inseguimento dell’ungulato c’erano due cani. La forestale avvia gli accertamenti per risalire al proprietario degli animali

27 gennaio - 12:22

Gli accertamenti della polizia locale della valle del Chiese sono ancora in corso per verificare anche la posizione dell'hotel e per capire se i clienti siano stati indotti a ritenere questo spostamento legittimo nonostante il centro benessere della struttura non fornisce prestazioni sanitarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato