Contenuto sponsorizzato

E' Paolo Giorgini il nuovo direttore del Dipartimento di ingegneria e scienza dell’informazione dell’Università di Trento

Il professore a Trento dal 1998 prende il posto di Nicu Sebe, chiamato a ricoprire un incarico importante di ricerca in una multinazionale delle telecomunicazioni. Eletto con 34 voti a favore. Il mandato inizia venerdì 1 febbraio e durerà fino al 2021

Pubblicato il - 24 gennaio 2019 - 18:54

TRENTO. Cambio al vertice del Dipartimento di ingegneria e scienza dell’informazione dell’Università di Trento. E' Paolo Giorgini il nuovo direttore, dopo le dimissioni del professor Nicu Sebe, chiamato a ricoprire un incarico importante di ricerca in una multinazionale delle telecomunicazioni.

 

Il Consiglio di dipartimento ha eletto direttore il professor Paolo Giorgini con 34 voti a favore, presenti 36 votanti su 54 aventi diritto. Le elezioni si sono svolte giovedì 24 gennaio nella sede del Dipartimento al Polo Ferrari di Povo. Il neo direttore, ordinario di Sistemi artificiali intelligenti, inizia il suo mandato da venerdì 1 febbraio e lo concluderà nel 2021. Al termine del mandato potrà ricandidarsi per un eventuale secondo e ultimo mandato. 

 

Il professore Giorgini si è laureato in Ingegneria elettronica e ha conseguito il titolo di dottorato in Sistemi artificiali intelligenti all’Università di Ancona. È impegnato all’Università di Trento dal 1998 dove è professore ordinario in Sistemi di elaborazione dell’informazione e tiene corsi nell’ambito dell’ingegneria del software.

 

È stato responsabile dei corsi di laurea triennale e magistrale in informatica del Disi, ma anche coordinato la Scuola di dottorato internazionale in Ict e attualmente è il coordinatore del Dottorato in innovazione industriale

 

Durante la sua formazione ha trascorso lunghi periodi in alcune prestigiose università straniere e nel 2015 ha ricevuto il “10 years most influence paper award” della conferenza internazionale in Requirements engineering. Giorgini ha partecipato e coordinato vari progetti europei H2020 e ha contribuito all’organizzazione di numerose conferenze internazionali.

 

Il professore Giorgini è inoltre program chair della prossima edizione dell’International conference on advanced information systems engineering che si terrà a Roma il prossimo giugno.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 giugno - 13:40

Lanciato in grande stile al momento dell'iniziativa si sa solo che sarà gestita da Samaden e vuole andare a creare una rete di scuole ''No Drugs''. Il nuovo esperto della Pat a domanda ha risposto: ''Più che i numeri ho la mia percezione quotidiana. Ho visto in questi anni una serie di cose molto concrete a cominciare dall’abbassamento della concetto di rischio''

17 giugno - 12:09

E' successo ieri pomeriggio a Lonato del Garda a un ragazzo di Desenzano trovato in un rimessaggio barche in arresto cardiaco

17 giugno - 06:01

Quando ci si è resi conto di essere tanti con le stesse necessità, ci si è mossi per contattare ditte specializzate. La scelta è ricaduta su un’impresa che dispone di collaboratori e mezzi con competenze specifiche nell’intervento sugli schianti boschivi. A marzo 2019 i lavori sono iniziati e chi sale da Vattaro verso il passo della Fricca inizia ad apprezzarne i risultati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato