Contenuto sponsorizzato

Dalla Lovovia alla possibilità di sciare all'alba, tanti gli eventi in Paganella per San Valentino

Sono in particolare tre gli eventi previsti da Azienda per il turismo Dolomiti Paganella, Paganella ski e Andalo vacanze tra gare in ciaspole e scialpinismo, romantici aperitivi in telecabina e Trentino skisunrise

Di L.A. - 12 febbraio 2019 - 15:55

ANDALO. La festa di San Valentino si avvicina e non mancano in Paganella le occasioni per sorprendere in modo esclusivo la persona amata. L'Azienda per il turismo Dolomiti Paganella, Paganella ski e Andalo vacanze prevedono un calendario ricco di appuntamenti e possibilità per questa ricorrenza.

 

Si inizia proprio giovedì 14 febbraio. Un posto originale e una location alternativa? Ecco lovovia, l'aperitivo in ovovia: la skiarea organizza dalle 18.30 alle 19.30 un aperitivo per coppie sulla telecabina Andalo-Doss Pelà

 

Il costo è di 35 euro e include una bottiglia di Trento Doc accompagnata da un piatto di finger food gourmet da gustare in un'ovovia arredata con un'atmosfera romantica (Qui info e prenotazioni). 

 

Le opportunità proseguono poi venerdì 15 febbraio, "Tirami su, amore mio", una gara a coppie dal costo di 40 euro fino al 14 febbraio (poi il prezzo passa a 45 euro) con gli sci d'alpinismo o le ciaspole da Andalo al rifugio Dosson per circa 400 metri di dislivello. 

 

Le coppie, formate da un uomo e una donna, sono sempre legate in salita da un cordino lungo non più di 5 metri. Si parte alle 19.30 e si percorre la pista Olimpionica 1, la gara si conclude con una prova a sorpresa finale. Alle 22.30 si chiude tutto con il rientro in telecabina o giù per la pista Cacciatori 1 (Qui info e prenotazioni). 

 

Il gran finale è affidato a Trentino skisunrise. Sabato 16 febbraio ci si può lasciar conquistare dalle prime luci del sole sulle cime delle Dolomiti di Brenta, l’aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio alpino mozzafiato.

 

Il tutto abbinato ad una ricca e gustosa colazione dolce e salata con i sapori tradizionali locali. Sciare all’alba è un privilegio di pochi. Il cielo si tinge di rosa, i cristalli di neve riflettono il chiarore come tanti prismi e fanno brillare le piste ancora “intonse”. La partenza è fissata per le 5.45 a Cima Paganella al rifugio La Roda.

 

L’iniziativa prevede un minimo di 20 e un massimo di 130 persone al costo di 25 euro (Qui info e iscrizioni). Ma in occasione della “giornata degli innamorati” sono numerose le proposte soggiorno per una romantica fuga a due anche di più giorni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 aprile - 12:47
Questa pratica di utilizzare i teli è stata sperimentata nel 2011 sul ghiacciaio Presena sul Tonale. Un provvedimento importante, ma non risolutivo, ormai i ghiacciai si ritirano in modo sempre più evidente e veloce. Serve in particolare per salvare la stagione invernale
26 aprile - 06:01

Magari sono studenti "fuori corso", ma sembra che ognuno abbia il suo compito, c'è quello che gestisce e controlla dall'esterno, un palo all'interno per monitorare gli spostamenti degli uomini della sicurezza e quindi solitamente in cortile ecco il mercato, si contratta e acquista

25 aprile - 21:44

Tra i primi, in assoluto, a mobiliarsi per intercettare possibili radiazioni scese in campo il laboratorio di Fisica atomica e molecolare della Facoltà di Scienze di Povo, sopra Trento. Il professore Zecca: "Il ruolo degli scienziati è essenziale per rilevare e divulgare possibili – anche minimi, quasi impercettibili – pericoli per la qualità della nostra vita"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato