Contenuto sponsorizzato

I film con SuperPark si vedono nel bosco con coperta e cuffie per non disturbare la natura. E poi le escursioni con accompagnatori straordinario come Dalpane e chef Ghezzi

Il progetto promosso dal Parco naturale Adamello Brenta, curato da Impact Hub Trentino e sostenuto dalla Provincia e da tutte le Aziende per il turismo e Consorzi interessati, propone da inizio luglio un cartellone composto da 14 escursioni con accompagnatori straordinari e 7 film immersi in una cornice unica

Pubblicato il - 02 agosto 2020 - 18:34

TRENTO. E' sempre ricco il programma di SuperPark tra escursioni e rassegne di cinema a margine del bosco da guardare seduti a terra con le cuffie per non disturbare la natura.

 

Il progetto promosso dal Parco naturale Adamello Brenta, curato da Impact Hub Trentino e sostenuto dalla Provincia e da tutte le Aziende per il turismo e Consorzi interessati, propone da inizio luglio un cartellone composto da 14 escursioni con accompagnatori straordinari e 7 film immersi in una cornice unica.

 

Le prime proiezioni sono state un’esperienza immersiva nella natura per il pubblico che, dotato di cuffie, e di coperta portata da casa si sono seduti sul prato (fin’ora in val Daone e Breguzzo) per gustare la visione di un film a impatto zero.

 

La rassegna cinematografica di SuperPark per la prima volta in Italia promette di fondersi con la natura, senza disturbarla: le proiezioni sono infatti alimentate dalla luce del sole per la presenza del camion del progetto “Cinema Du Desert” e sono silenziose per l’uso delle cuffie.

 

Le proiezioni sono incentrate sul rapporto tra l’uomo e la natura, così come si parla naturalmente di montagna catastrofi ambientali, alpinismo, boschi, riscaldamento globale e del futuro della Terra.

 

Gli appuntamenti proseguono martedì 4 agosto in località Bersaglio a Cles con "Alberi che camminano" di Mattia Colombo, spazio a "Chasing ice" di Jeff Orlowski per giovedì 6 agosto in località La Gnocca a Dimaro, quindi sabato 8 agosto è tempo de "Il castello nel cielo" di Hayao Miyazaki al lago di Andalo. La partecipazione è gratuita ma occorre prenotare il posto sul sito del parco.

 

Ci sono poi le escursioni con accompagnatori straordinari sui sentieri dell’area protetta alla scoperta dei suoi angoli nascosti nelle vesti di originali accompagnatori. Occasioni per attraversare il territorio e vederlo con occhi altrui, attraverso gli sguardi di professionisti in settori diversi. 

 

Le uscite sono in agenda per giovedì 6 agosto con Marco Dalpane per un viaggio nel paesaggio (sul monte Amolo) sonoro tra ambiente naturale e presenza dell’uomo, mentre sabato 8 agosto il protagonista è lo chef stellato Alfio Ghezzi a Malga Cengledino. Le escursioni costano 10 euro e la prenotazione è obbligatoria all'Azienda per il turismo di riferimento.

 

Dal 13 agosto in poi si ripercorre invece il viaggio avventura dal Trentino fino in Cina in sella di un'e-bike con Yanez Borella. Si cerca di catturare emozioni in compagnia del fotografo Fabio Pasini. L’errare è modello di vita e camminare diventa un atto creativo in compagnia di Simone Sbarbati. Guidati dalle parole dello scrittore Davide Sapienza si percorre un cammino geopoetico e poi si può imparare a lasciare inciampare lo sguardo e camminar disegnando con l’illustratore Alessandro Bonaccorsi.

 

Il progetto è promosso da numerosi partner: in primis il Parco naturale Adamello-Brenta con il sostegno economico della Provincia di Trento, organizzato da Impact Hub Trentino in collaborazione con Trento Film Festival, Trentino Film Commission, Alpes e le sette Aziende per il turismo del territorio che credono nell'interesse turistico e culturale della proposta, in particolare: Apt Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena, Apt Dolomiti Paganella, Consorzio Turistico Giudicarie Centrali, Consorzio Turistico Valle del Chiese, Consorzio Dimaro Folgarida Vacanze, Apt Val di Non, Apt Dolomiti di Brenta - Terme di Comano.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 12:15

Santi-Malfer c’è l’apparentamento. La furia del Pd: “Si sarebbe potuta trovare la sintesi a quanto pare però, il problema non era politico ma di poltrone. È evidente che le ambizioni personali e il rancore sono stati anteposti ai programmi politici, ma così non si fa il bene della comunità”

26 settembre - 12:41

Per capire meglio la diffusione del contagio domenica 27 settembre circa 300 persone dei due Comuni sono invitate a presentarsi in mattinata a Santo Stefano, nella sede dei magazzini comunali, per effettuare un tampone standard di controllo 

26 settembre - 10:04

I dati sono stati forniti dall'azienda sanitaria altoatesina che ha analizzato 1479 tamponi. Sono 26 le persone ricoverati in ospedale 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato