Contenuto sponsorizzato

A Cembra apre Ca' dei Volti: ai fornelli Guglielmo Baron, sous chef dello stellato Gilmozzi

Per Guglielmo Baron, classe 1992 originario di Solagna, è giunto il momento di intraprendere la sua personale strada, grazie anche al sostegno e ai preziosi consigli dello stesso Gilmozzi e del gruppo Cembrani Doc che ha riposto grande fiducia in lui affidandogli questo progetto

Pubblicato il - 21 June 2021 - 13:31

CEMBRA. Ai fornelli il 29enne Guglielmo Baron, per anni sous chef di Alessandro Gilmozzi, chef e patron del ristorante stellato El Molin di Cavalese. Il luogo dove partirà questa nuova attività è il centro storico di Cembra. La data del via è l'1 luglio e il nome del nuovo ristorante è Cà dei Volti. E' tutto pronto per il battesimo di un nuovo ristorante che si annuncia tutto da scoprire. 

 

Per Guglielmo Baron classe 1992 originario di Solagna, un comune in provincia di Vicenza, dopo aver maturato importanti esperienze nel campo della ristorazione, affiancando anche lo chef stellato della Val di Fiemme, è giunto il momento di intraprendere la sua personale strada, grazie anche al sostegno e ai preziosi consigli dello stesso Gilmozzi e del gruppo Cembrani Doc che ha riposto grande fiducia in lui affidandogli questo progetto. 

 

''Cà dei Volti - spiegano per il lancio del locale - sarà una fucina di tradizione rivisitata in chiave contemporanea, una cucina a tratti territoriale e legata a prodotti di stagione in cui la ricerca delle materie prime di eccellenza sarà uno dei principali capisaldi. Il menù cambierà spesso e sarà caratterizzato da note di innovazione gastronomica mixate alle sue radici venete, e al territorio trentino che lo ha adottato ormai da anni. La location, frutto di una recente ristrutturazione, è elegante e raffinata, con ambienti ampi e studiati in ogni dettaglio per mantenere un'armonia di insieme''.

A fare la differenza quindi non è solo la proposta gastronomica, ma anche una location dal design ricercato, con uno spazio esterno davvero suggestivo, una piccola oasi di tranquillità ideale per mangiare all'aperto davanti ad una bella vista e un'atmosfera accogliente e rilassante. Provare per credere e per ''antipasto'' ecco il menù.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 luglio - 16:26
 Fortunatamente anche quella di oggi è una giornata senza decessi e resta stabile anche la situazione sul fronte ospedaliero
Società
30 luglio - 13:36
A due anni dalla sua scomparsa, lo scrittore Mario Martinelli verrà ricordato con "La scelta del Jobrero", un 'récital in parole, immagini e [...]
Cronaca
29 luglio - 18:08
L’invito è rivolto ai cittadini fra i 18 e i 60 anni, sopra i 50 chili e di buona salute. "L'invito è di segnalare la propria [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato