Contenuto sponsorizzato

Calcio Seconda categoria/ Alto Garda e Riva del Garda a punteggio pieno. Montevaccino a valanga sul Besenello. Vince il Cus-UniTrento. La Vigolana batte il Tesino

Girone A: l'Alto Garda e il Riva del Garda non lasciano scampo a 3P Valrendena e Virtus Giudicariese. Girone B: bene Predaia e Cus Uni-Trento; prima vittoria nella storia per l'Iliria. Girone C: non steccano Audace e Roncegno

La gara tra Cus Uni-Trento e Solteri San Giorgio (foto di Barbara Pacetta)
Di L.A. - 19 settembre 2021 - 22:05

TRENTO. Prima giornata per giorni B e C del campionato di Seconda categoria, mentre il gruppo A è già più avanti e si delinea la sfida per il salto nella categoria superiore.

 

Stesso punteggio e continua la corsa a punteggio pieno in testa al girone A di Alto Garda e Riva del Garda, che superano per 5-1 in trasferta rispettivamente 3P Valrendena e Virtus Giudicariese, ancora ferme a 0 punti. Vittorie per Caffarese e Lizzana. Pari tra Leno e Calavino. Primo successo in campionato per il Bagolino che espugna Carisolo

 

Avvio del girone B nel segno del Predaia, la squadra di Alessandro Zenobi si impone sull'Altopiano Paganella. Acuto del Cus-UniTrento che supera il Solteri San Giorgio con Mutti e Loreto a recuperare il vantaggio di Terzan dagli undici metri. Prima vittoria della storia per l'Iliria, neonata società che riunisce la comunità albanese attorno al calcio: 3-1 al Romania. Vittorie per Robur (sulla Bolghera), Redival (sull'Adige) e Soldandra (sulla Dolasiana).

 

Debutto anche per il girone C e subito il Montevaccino a valanga sul Besenello: finisce 9-1 a favore della formazione guidata da Zeni. Inizia bene l'Audace (3-1 al Cornacci). Non stecca un'altra favorita: Rigione lancia il Roncegno contro l'Orzano.

 

Nella sfida tra pretendenti alla Prima categoria, la Vigolana supera il Tesino in trasferta: Cianfaro e Toldo mandano gli ospiti sul doppio vantaggio, tardiva la rete di Paterno a riaprire il match. Poker per il Giovo sul Cembra. Pareggio tra Cauriol e Oltrefersina.

 

CLASSIFICA GIRONE A: Alto Garda 9, Riva del Garda 9, Caffarese 6, Lizzana 6, Calavino 4, Leno 4, Bagolino 3, Carisolo, 3, Virtus Rovere 3, Vallagarina 3, Trilacum 0, Virtus Giudicariese 0, 3P Valrendena 0

CLASSIFICA GIRONE B: Cus UniTrento 3, Solandra 3, Robur 3, Redival 3, Predaia 3, Iliria 3, Adige 0, Dolasiana 0, Romania 0, Bolghera 0, Altopiano Paganella 0, Solteri San Giorgio 0

CLASSIFICA GIRONE C: Montevaccino 3, Giovo 3, Audace 3, Vigolana 3, Roncegno 3, Oltrefersina 1, Cauriol 1, Orzano 0, Cornacci 0,Tesino 0, Cembra 0, Besenello 0

 

TABELLINI GIRONE A

 

3P VALRENDENA-ALTO GARDA 1-5

Reti: 20'pt Martini (A), 10'st aut. Rodriguez (T), 16'st Samir (T), 20'st, 25'st e 45'st Frizzi (A)

3P Valrendena: Brkljacic, Mosca, Gjoni K., Chahizzamane Om., Rodriguez (29'st Chahizzamane A.), Alberti, Gjoni P., Fahimi, Chahizzamane Ot., Chahizzamane S., Scarazzini. All. Urso.

Alto Garda: Pellegrini, Boroni (1'st Lotti), Andreani, Sirto, Lorenzi C., Scarpari (20'st Fonte), Frizzi, Criseo, Defranceschi, Martini (36'st Alfano), Taraschi. All. Centonze.

Arbitro: Bazzani di Arco Riva.

 

CAFFARESE – VALLAGARINA 3-2

Reti: 5'pt Luzzani (C), 11'pt Cosi A. (C), 8'st Folladori (V), 20'st Bolandini (C), 49'st Baroni M. (V)

Caffarese: Bordiga, Cimarolli (21'st Rizzardi), Brunori M. (32'st Carè), Bolandini, Melzani (15'st Marcenzi), Bonera L., Ferrari (10'pt Cosi A.), Ravani, Donati, Luzzani, Brunori P. (10'st Bonera C.). All. Luciani.

Vallagarina: Piazza, Frisinghelli, Tovazzi, Giordani, Capa, Zandonai, Baroni M., Baroni E. (25'st Patuzzi), Parisi L. (35'st Pasquali), Folladori (33'st Calliari), Vicentini (10'st Manica). All. Fidone.

Arbitro: Barberio di Arco Riva.

 

CARISOLO – BAGOLINO 0-1

Reti: 26'st Nicolini

Carisolo: Buselli Alb., Bonomini (36'st Cunaccia), Quintero M., Ferrazza (20'st Maturi A.), Collini L., Iseppi, Caola, Beltramolli (22'pt Plotegher – 29'st Paladines), Mariotti (11'st Compostella), Vecli, Maturi F.. All. Salvadori.

Bagolino: Scalvini C., Bodio, Schivalocchi (31'st Scalvini E.), Scalvini Ma., Lombardi, Fusi, Nicolini, Salvadori, Scalvini Mi. (17'st Bennato), Pelizzari T. (37'st Foglio), Pelizzari S. (43'st Morandi A.). All. Fusi.

Arbitro: Boni di Rovereto.

 

LENO – CALAVINO 1-1

Reti: 32'pt Depaoli S. (C), 20'st Raineri (L)

Leno: Villa, Caldera (18'st Spinieli), Festa (28'st Modena), Simonetti (18'st Garcia), Farris, Benetti, Nave (13'st Celepija), Lamattina, Shaba, Ceola, Raineri. All. Franco.

Calavino: Capelli, Taufer (22'st Larini), Parisi, Daldoss, Decarli, Depaoli L., Santoni (36'st Malfer), Angeli, Depaoli S., Bonomi (45'st Pisoni), Asprinio. All. Dallapè.

Arbitro: Radosavljevic di Rovereto.

 

TRILACUM – LIZZANA 1-3

Reti: 13'pt rig. e 20'pt Nistri (L), 37'pt Andreolli (L), 46'st Bortolotti (T)

Trilacum: Piffer, Locci, Diockou (30'st Ben Anmar), Bortolotti, Berloffa, Kadam, Mattiuzzi, Mattivi, Danlo (20'st Suwareh), Saad (1'st Sanneh), Sarjo. All. Turri.

Lizzana: Tasini, Torboli, Zanolli, Farinati, Battisti, De Zambotti, Conzatti, Simoncelli, Nistri, Andreolli, Heidempergher. All. Chiarotto/Farinati.

Arbitro: Rossi di Rovereto.

 

VIRTUS GIUDICARIESE – RIVA DEL GARDA 1-5

Reti: 12'pt Bellapianta (R), 25'pt Litterini (V), 42'pt Cicuttini (R), 10'st rig. Tobaldi (R), 23'st e 34'st Finales (R)

Virtus Giudicariese: Rossi, Angelini, Parisi (17'st Chiodega), Fedrizzi, Dapreda (18'st Gashi), Armanini, Todeschini, Oss, Marocchi, Parisi, Litterini (14'st Nori). All. Leonardi.

Riva del Garda: Jaballah, Fruner, Longo, Abbà, Miorelli (32'st Bridarolli), Chincarini (32'st Calzà), Tobaldi, Finales, Amistadi (8'st Ferraglia), Bellapianta (40'st Meneghelli), Cicuttini (40'st Fezzi). All. Martini.

Arbitro: Tonoli di Arco Riva.

 

 

TABELLINI GIRONE B

 

ALTOPIANO PAGANELLA-PREDAIA 0-1

Reti: 37’st Mochen (P)

Altopiano Paganella: Mottes, Bosetti F., Clementel, Toscana J., Viola, Sottovia, Risatti, Ress, Cornella (43’st Sartori), Bertò (24’st Bosetti G.), Bastiani (34’st Lemeti). All. Bertoncini.

Predaia: Nervo S., Mochen, Dragas, Sicher (1’st Chini G.), Pancheri (35’st Stringari), Lorandini, Iob, Chini D., Rizzardi (23’st Gottardi), Nervo M., Depaoli (1’st Gattamelata). All. Zenobi.

Arbitro: Cofano di Trento.

Note: al 39’st espulso Nervo M. (P) per doppia ammonizione.

 

BOLGHERA – ROBUR 2-3

Reti: 11’pt e 22’st Zanotti (R), 30’pt Erroi (B), 1’st Viglione (B), 12’st Pezzi (R)

Bolghera: Fiamozzi, Zeni, De Petris, Reato, Cornelatti S. (40’st Perisinotto), Frasnelli, Ruzz (15’st Lorenzi), Uber (30’st Larionov), Bottura, Viglione, Erroi. All. Spinieli.

Robur: Malfatti, Zadra (16’st Dolzani), Turrini, Corazzola, Stefani (35’st Cattani), Pedron, Viola, Formolo, Zanotti, Pezzi, Marcolla. All. Paoli.

Arbitro: Alam di Trento.

 

CUS UNITRENTO – SOLTERI SAN GIORGIO 2-1

Reti: 28’pt rig. Terzan (S), 42’pt Mutti (C), 25’st Loreto (C)

Cus Uni-Trento: La Sala, Gola (33’st Rus), Miccichè, Vernazza (14’st Cossu Lunesu), Lipreri, Curri, Mutti, Valentini (1’st Colesanti), Loreto (27’st Talbi), Visintini, Pontesilli. All. Pavan.

Solteri San Giorgio: Scigliano, Furlani, Orlando, Perini (25’st Pisetta), La Monaca, Sartori, Porcino (5’pt Postinghel), Piludu (35’st Raggio), Terzan, Galantino (30’st Polidoro), Et Tahiri. All. Postal.

Arbitro: Diviccaro di Trento.

 

ILIRIA – 2011 ROMANIA 3-1

Reti: 8’pt rig. Pintilie (R), 33’pt Sow (I), 35’st Kokja (I), 40’st Shero (I)

Iliria: Skenderaj, Ouannes (41’st Llhesaj H.), Ben Hassen, Prendi (37’st Biqmeti), Agostini, Leshi, Sow, Ndoci (10’st Habibi), Mukja (15’st Xhahysa E.), Shero, Gatti (22’st Kokja). All. Cuni.

2011 Romania: Rugina, Touray (25’st Danci), Grec, Iancu, Buzura, Flutar, Olosuteanu, Pintilie, De Lima (19’st Diene), El Faiz. All. Buzura.

Arbitro: Pugliese di Trento.

Note: al 26’pt espulso Buzura (R).

 

REDIVAL – ADIGE 1-0

Reti: 22’pt Andrighi (R)

Redival: Carolli, Andrighi (42’st Panizza), Bordati (35’st Bertolini A.), Dossi, Marini, Veneri, Zanetti (5’st Mirone), Slucca, Mocanu (30’st Daprà M.), Daprà F., Canella (24’st Depetris). All. Barbacovi.

Adige: Tenaglia, Zatelli, Zonca (20’st Zeni), Pedron, Leonardelli, Scolaro (10’st Fiorasi), Noldin, Rampazzo, Shkreta, Mattivi (31’st Tanel), Merler (40’st Agyabeng). All. Innocenti.

Arbitro: Bettin di Trento.

Note: espulso Mirone (R).

 

SOLANDRA – DOLASIANA 3-1

Reti: 19’pt Ciatti I. (S), 23’pt Lipe (S), 32’pt Ciatti M. (S), 5’st Bianchini (D)

Solandra: Pangrazzi, Stanchina R., Corrias (42’st Angeli), Mora (4’st Zambelli), Stanchina A., Petran, Guarnieri, Battaiola, Ciatti M. (26’st Dapoz), Ciatti I., Lipe (8’st Zanella P.). All. Angeli.

Dolasiana: Visintainer, Tasin, Lucin (10’st Patscheider), Mazzalai (32’st Andreolli), Xeka, Covi (42’pt Patton), Bortolotti, Caldini (12’st Saltori L.), Bianchini, Dapreda (38’st Mosna), Bortolotti. All. Dal Bosco.

Arbitro: Dalla Valle di Trento.

Note: al 33’st espulso Bianchini (D).

 

I TABELLINI GIRONE C

 

CAURIOL-OLTREFERSINA 1-1

Reti: 18’pt Partel S. (C), 2’st Fontanari (O)

Cauriol: Vecchi, Daprà (30’st Partel N.), Righetto, Vanzo, Garcia, Polo, Zorzi D., Vanzetta M., Partel R. (35’st Favaron), Partel S., Bortolotti (33’st Partel E.). All. Rizzato.

Oltrefersina: Fruet G., Sansone, Molinari, Pradelli (26’st Facchinelli), Fontanari, Fedel (41’pt Facchinelli), Macinati, Pallaoro, Faraone, Fruet L. (1’st Eccher), Zimmari (10’st Di Sabato). All. Macinati.

Arbitro: Piras di Trento.

 

CORNACCI – AUDACE 1-3

Reti: 20'pt Curzel (A), 40'pt Martinelli (A), 5'st Messersi (A), 46'st Morganti (C)

Cornacci: Dellantonio, Manfrin, Delladio S. (20'st Bibaj Elj.), Zanon, De Pellegrini, Defrancesco, Dellafior (35'st Morganti), Delladio P., Delvai, Vinante, Deflorian (1'st Bibaj Eli.). All. Zaopo.

Audace: Nonaj Kl., Vitaioli, Francio, Avancini, Rinaldo, Orlandi, Fraizingher, Messersi (15'st Pizzimenti), Curzel (25'st Pompermaier), Nonaj Kr. (5'st Gretter), Martinelli (20'st Zampedri). All. Fronza.

Arbitro: Uche di Trento.

Note: espulso Zanon (C) per doppia ammonizione.

 

GIOVO – CEMBRA 82 4-1

Reti: 10’pt e 30’st Dalla Valle (G), 10’st Daldin (C), 15’st Bernardi (G), 40’st Toniolli (G)

Giovo: Dal Pan, Calovi D., Espinoza (10’st Trapin), Mosca, Salice, Rossi, Toniolli (40’st Mosaner), Clementi, Dalla Valle (30’st Pellegrini), Coslop (22’st Calovi M.), Bernardi. All. Rizzoli.

Cembra 82: Zeminian, Ripa (25’st Denardi), Nicolodi, Villotti, Tabarelli, Serafin M. (35’st Zaimaj), Gottardi, Serafin D. (10’st Santuari), Mattevi (1’st Piffer – 45’st Pergol), Daldin, Simonazzi. All. Ciurletti.

Arbitro: Zorzi di Trento.

 

MONTEVACCINO – BESENELLO 9-1

Reti: 7'pt Maselli (M), 10'pt Asabere (B), 13'pt e 42'pt Marighetti (M), 15'pt e 11'st Uka (M), 9'st Balde (M), 15'st e 38'st Diop (M), 35'st Carlino (M)

Montevaccino: Compostella, Casagrande (10'st Mazzalai), Boschetti, Maselli (18'st Parisi), Bisesti, Terragni, Tomasi, Marighetti (5'st Diop), Uka, Balde (13'st Carlino), Oihbi (22'st Rizzoli). All. Zeni.

Besenello: Bounane, Canta, Stana, Lasta (26'pt Martucci), Raissi, Aldabe G., Asabere, Ouad, Rovere, Efrim, Baias. All. Balliu.

Arbitro: Scaglia di Arco Riva.

 

RONCEGNO – ORZANO 2-0

Reti: 33’pt e 35’st Rigione (R)

Roncegno: Gozzer, Franco, Zampiero, Martinelli (15’st Zequiri), Pasquale M., Bernardi, Rigione (38’st Lundrai), Sferrazza S. (33’st Peruzzi), Caon, Silvestro (10’pt Allieri), Battisti (35’st Dakiri). All. Orsini.

Orzano: Roat, Gretter (28’st Mattivi M.), Gottardi (47’st Casagrande), Alvarez (7’st Facchinelli), Versolatto, Mattivi B., Mattivi N., Del Bianco, Gilli (1’st Ceccarini), Pintarelli, Pistolato (15’st Bouchrit). All. Leonardi.

Arbitro: Mocellini di Trento.

 

TESINO – VIGOLANA 1-2

Reti: 25’pt Cianfaro (V), 47’pt Toldo (V), 45’st Paterno (T)

Tesino: Ginammi D., Marighetto (27’st Zanetti), Sordo, Fattore (15’st Bellina), Cò, Carraro, Pacciolla, Paoli, Paterno, Minati (32’st Balduzzo D.), Moranduzzo. All. Vesco.

Vigolana: Filici, Carotta, Menapace, Broilo (35’st Dal Corso), Eccher, Laratta (46’st Tomasi), Toldo, Giovanelli (10’st Bridi), Polenta, Cianfaro, Valentini (22’st Camazzola). All. Parlato.

Arbitro: Solimeno di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 ottobre - 12:45
La situazione è paradossale. In un Paese che è stato attraversato da crisi economiche, sociali, che fa i conti con la mafia, che si misura [...]
Cronaca
16 ottobre - 09:56
Stanno nascendo in diverse zone d'Italia e anche in Alto Adige dove esiste uno zoccolo duro di chi è contrario alla vaccinazione. A Gais in un [...]
Economia
15 ottobre - 22:06
Manifestazione martedì 26 ottobre per chiedere la giusta attenzione ai comparti pubblici, alla sanità, alla scuola e alla formazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato