Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2018
15/10/2018 - 20:10

Matteo Salvini critica gli amministratori trentini e molti sindaci replicano. Pensioni, gli stranieri sono necessari ma non bastano. A Trento il leader di CasaPound per le elezioni e l'hotel Everest viene preso d'assalto dagli anarchici. Materassi e mobili, componenti elettriche e immondizia varia, 26 multe per abbandono rifiuti. Gli artificieri di Trento hanno fatto brillare una bomba della Seconda guerra mondiale. Le notizie de Il Dolomiti di lunedì 15 ottobre lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 05:01

Andrea Mazzarese, segretario regionale Sinappe, lancia l'allarme: "Gli agenti di polizia penitenziaria costretti a lavorare con l'illuminazione di un faretto che ci è stato lasciato provvisoriamente dai vigili del fuoco e in cinque sezioni manca anche la videosorveglianza"

20 gennaio - 18:54

Il governatore in vista ad Ala attacca la precedente amministrazione provinciale: "Sono stati inconcludenti. Qui ognuno deve prendersi le proprie responsabilità, noi ci prenderemo le nostre, ma i cittadini non possono correre simili rischi"

20 gennaio - 16:00

L'assessora preoccupata dal fatto che nel 2017 gli aborti in Trentino sono stati 703 mentre nel 2016 erano stati 684. Una minima crescita su base annuale che, ovviamente, ai fini statistici non ha valore mentre il dato resta comunque il secondo più basso di sempre. Nel 2007 erano quasi 1.300

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato