Edizione ore 19.30 del 15 giugno 2019
15/06/2019 - 21:06

Orsi in Trentino, opposizione all'attacco del presidente Fugatti. Bocciate da Legambiente le nuove politiche della provincia di Trento in materia di fauna alpina e tutela dell'ambiente. L'Unione per il Trentino guarda avanti e si prepara al congresso per dare vita ad una nuova forza politica. Rialzarsi dopo la tempesta Vaia, 80 famiglie della Vigolana hanno deciso di unire le forze. Paura in Val di Fiemme per uno scontro tra una moto e tre ciclisti. Le notizie de Il Dolomiti di sabato 15 giugno lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 luglio - 06:01

Il 15 luglio il ministro Salvini ha mandato una circolare a tutti i prefetti. L’obiettivo del Viminale è quello di avere un quadro chiaro sui campi abusivi "per predisporre un piano di sgomberi". Franzoia: " A queste persone devono essere offerte delle alternative. Il Governo dovrebbe stanziare delle risorse che invece non ci sono"

 

 

23 luglio - 08:24

Le violenze sono iniziate circa due anni fa. Il compagno si è trasformato in una vero e proprio aguzzino. Ad inizio luglio, però, ha trovato il coraggio di denunciarlo e l'uomo è stato subito arrestato 

22 luglio - 19:22

In aula il presidente della Provincia ha ribadito più volte che non c'è compatibilità tra grandi carnivori e agricoltura e allevamento di montagna rischiando di svilire dei progetti apprezzati e premiati in tutta Europa che possono essere migliorati ma hanno già raggiunto grandi risultati (170.000 euro di danni in un anno per le 100-120 unità tra orsi e lupi sono circa 1.500 euro a grande carnivoro, cifre migliorabili ma comunque molto basse)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato