Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2019
30/07/2019 - 22:07

Cattura di M49, la spiegazione dei veterinari trentini: ''Operazioni svolte correttamente, si era scelto di non sedarlo già il 2 luglio''. ''Per il senatore troppi neri in Tv? Pensavo fosse una battuta idiota'', il presidente dell'Aquila Basket come Vince Carter: ''In Trentino non ci siamo tutti lobotomizzati il cervello''. Ancora un guasto per l'elicottero del nucleo, i sensori segnalano che perde olio e questa volta atterra a Ziano di Fiemme. Solidarietà, Cia critica i soldi per la marsupio-terapia in Vietnam, gli risponde l'associazione di Neonatologia trentina: ''Con questo progetto salviamo decine di neonati''. Diego Zanotti fa l'impresa: partito da Sirmione raggiunge Torbole a nuoto attraversando il Garda per 50 chilometri. Le notizie de Il Dolomiti di martedì 30 luglio lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 marzo - 12:46

Davide Bassi da giorni sta monitorando il contagio con dati e grafici: '''L'Alto-Adige ha applicato 149 test x 10.000 abitanti di poco inferiori al ben noto caso del Veneto (163 test x 10.000 abitanti) ed entrambi mostrano una densità di decessi bassa''. Ecco le analisi e i numeri e una considerazione generale: ''Per anni in Italia ci siamo gingillati con le polemiche sulla “Kasta” e il cambiamento. Ma affidarci agli incapaci e agli arroganti è un lusso che possiamo permetterci solo in tempi normali''

31 marzo - 13:30

Si susseguono i messaggi di cordoglio per la morte della 57enne. Dopo la Provincia e l'Apss, la polizia locale, il consigliere provinciale Luca Guglielmi e la scuola professionale, il sindacato della Cisl medici, sono tantissimi i ricordi della società civile. "Forse si è compreso in questi tempi il senso di essere medici, soprattutto in val di Fassa quando è giunta la notizia del decesso della dottoressa"

31 marzo - 13:16

Due strutture sono state poste in quarantena nei giorni scorsi. "A tutti gli operatori è stato fatto il tampone ed è risultato negativo" spiega il presidente Enderle che parla comunque di situazione difficile ma sotto controllo. Preoccupazione per l'impegno che devono sopportare le famiglie con i centri diurni chiusi  

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato