Edizione ore 19.30 del 31 luglio 2020
31/07/2020 - 20:07

Ci sono due nuovi contagi da coronavirus in Trentino ma la nostra provincia rientra tra le otto zone d'Italia dove l'RT è tornato a livelli di guardia sopra a 1. Preoccupazione a Bolzano per un nuovo focolaio a Sesto Pusteria. Caos in consiglio provinciale, la Giunta leghista vuole usare i 350 milioni arrivati dal Governo senza passare dal Consiglio. Le opposizioni lasciano l'aula: “Stanno prendendo in giro i trentini”. Ore di lavoro per i vigili del fuoco in Trentino e in Alto Adige per il maltempo. A Peio una colata di fango e detriti spaventa alcuni turisti. M49 si è spostato in Valsugana e continua ad essere braccato dai forestali con i segnali del radiocollare. Intanto è stata preparata una mappa online dove è possibile sapere l'area che si trova l'orso fuggito dal Casteller e JJ4. Roberto Simoni è il nuovo presidente della Cooperazione Trentina. Le notizie de Il Dolomiti di venerdì 31 luglio lette da Nereo Pederzolli con CAF ACLI (Trento, Trentino-Alto Adige)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 05:01

Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi: "Sulla scuola si deve agire in modo sartoriale caso per caso. Annullare i Mercatini è stata una scelta di buonsenso e prevenzione. La stagione invernale va attentamente pianificata e gestita"

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato