L'impressionante frana avvenuta in Val Bregaglia dopo il crollo del Pizzo Cengalo

23/08/2017 - 17:08

Un'impressionante colata detritica è scesa in Val Bregaglia, in Svizzera, appena oltre il confine con la Lombardia e con la provincia di Sondrio. Evacuate alcune centinaia di persone dagli abitati di Bondo, Promotogno, Sottoponte, Spino e i turisti di un campeggio. Il tutto dopo il crollo del Pizzo Cengalo. Chiusa la strada cantonale tra Stampa e Castasegna, i collegamenti con la Valchiavenna sono garantiti dai passi del Bernina e dello Spluga. Al momento non si registrano feriti.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
08 maggio - 12:54
Il Comitato distretto biologico trentino che prende posizione dopo l'intervento della leghista in Seconda commissione del Consiglio [...]
Cronaca
08 maggio - 12:41
Una prima valanga è avvenuta nelle primissime ore di questa mattina alla Tofana di Rozes, a circa 200 metri sopra il [...]
Cronaca
08 maggio - 13:42
L'incidente è avvenuto alla falesia di Lumignano sul territorio di Longare in provincia di Vicenza. Un freeclimber, che stava salendo da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato