IL VIDEO. Fugatti ammette: ''I giovani fanno festa nelle case, lo sappiamo, ma anche se il rischio non è loro mettono in pericolo i familiari''

19/12/2020 - 19:12

Il messaggio lanciato oggi ai cittadini dal presidente in conferenza stampa è parso un passo indietro nella comunicazione del problema legato al contagio. Cosa vuol dire che loro sapevano che i giovani fanno feste e cene in case private fino alle 22? E perché dire a questi giovani che tanto per loro non c'è rischio quando non è così? Dopo 10 mesi di pandemia siamo ancora a questo livello di comunicazione?

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO

Pagine

Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 giugno - 09:20
A oltre un mese e mezzo dalla decisione, per decreto, dell'obbligo vaccinale per il personale sanitario in diverse zone d'Italia sono scattate le [...]
Cronaca
22 giugno - 06:01
Il 6 luglio scade la possibilità di inviare i propri curriculum a Trentino Sviluppo per tre posizioni nella società per la promozione [...]
Cronaca
22 giugno - 08:54
A soccorrere la donna sabato sera sono stati i carabinieri che sono riusciti a fermare una violenza in casa che andava avanti da febbraio. La donna [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato