Kaziyski: "Trento lotterà per vincere ancora, farò il tifo dal Giappone"

26/08/2016 - 20:08

TRENTO. Valigie pronte per Matey Kaziyski. Lo schiacciatore bulgaro ha terminato le tre settimane di preparazione in casa Trentino Volley e saluta il capoluogo per trasferirsi di nuovo in Giappone per iniziare la sua seconda esperienza nel paese del Sol Levante. Mentre la Trentino Volley ringrazia Kaziyski per la sua professionalità e dedizione, lo schiacciatore bulgaro lascia Trento dopo aver conquistato nelle sue stagioni all'ombra del Nettuno 4 Mondiali per Club, 3 Champions League, 4 campionati italiani, 3 coppe Italia e 1 supercoppa italiana.

Contenuto sponsorizzato
ARCHIVIO
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 17:27

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.422 tamponi, 37 i test risultati positivi: il rapporto contagi/tamponi si attesta a 1,53%. Sono 14 i pazienti che ricorrono alle cure ospedaliere. Il totale è di 6.614 casi e 471 decessi da inizio epidemia coronavirus

30 settembre - 17:16

Tante le operazioni svolte dai carabinieri trentini nell'ambito dell'attività di contrasto dello spaccio e del consumo di stupefacenti. Un 40enne è stato denunciato grazie a una fototrappola, con cui lo si è visto coltivare una ventina di piante nei pressi di un parco giochi di Sopramonte. Un 57enne è stato invece arrestato a Nogaredo con 150 grammi di diverse droghe

30 settembre - 11:03

Dopo l'uscita piuttosto pesante del presidente della Lega trentina sull'Svp che si allea a Bolzano con il centrosinistra, il consigliere provinciale di Alto Adige Autonomia Carlo Vettori ha consegnato in Consiglio regionale un'interrogazione, beccandosi gli insulti di Alessandro Savoi. "Finché fa il giullare in Consiglio provinciale a Trento non c'è problema, ma non si metta il becco nelle questioni altoatesine"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato